Notizie Teleborsa

Mercati in stand-by. Tonica Piazza Affari

News Image (Teleborsa) - Giornata all'insegna della cautela per i listini azionari europei. Ottima invece la performance di Piazza Affari, che prende un largo vantaggio rispetto al resto d'Europa.

L'Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,02%. L'Oro continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,21%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) in calo (-1,51%) si attesta su 103,6 dollari per barile.

Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a +189 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,85%.

Tra gli indici di Eurolandia poco mosso Francoforte, che mostra un +0,11%, si concentrano le vendite su Londra, che soffre un calo dello 0,81%, e sostanzialmente invariato Parigi, che riporta un moderato +0,15%.

Piazza Affari continua la seduta con un guadagno frazionale sul FTSE MIB dello 0,65%; sulla stessa linea, lieve aumento per il FTSE Italia All-Share, che si porta a 26.254 punti.

Pressoché invariato il FTSE Italia Mid Cap (0%); in frazionale calo il FTSE Italia Star (-0,33%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Leonardo (+2,72%), Tenaris (+2,28%), STMicroelectronics (+2,21%) e Campari (+2,15%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Recordati, che ottiene -1,98%.

Fiacca Italgas, che mostra un piccolo decremento dell'1,29%.

Discesa modesta per Interpump, che cede un piccolo -1,22%.

Pensosa Amplifon, con un calo frazionale dell'1,09%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Safilo (+3,80%), Sanlorenzo (+3,79%), Zignago Vetro (+3,31%) e Maire Tecnimont (+3,22%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Ferragamo, che prosegue le contrattazioni a -5,33%.

Vendite su Brunello Cucinelli, che registra un ribasso dell'1,78%.

Seduta negativa per Carel Industries, che mostra una perdita dell'1,68%.

Sotto pressione Reply, che accusa un calo dell'1,63%.

Tra le variabili macroeconomiche di maggior peso:

Martedì 03/05/2022
09:55 Germania: Tasso disoccupazione (atteso 5%; preced. 5%)
11:00 Unione Europea: Tasso disoccupazione (atteso 6,7%; preced. 6,9%)
11:00 Unione Europea: Prezzi produzione, mensile (atteso 5%; preced. 1,1%)
11:00 Unione Europea: Prezzi produzione, annuale (atteso 36,3%; preced. 31,5%)
16:00 USA: Ordini industria, mensile (atteso 1,1%; preced. -0,5%)

Mercoledì 04/05/2022
08:00 Germania: Bilancia commerciale (atteso 9,5 Mld Euro; preced. 11,5 Mld Euro)
10:00 Unione Europea: PMI servizi (atteso 57,7 punti; preced. 55,6 punti).

(Teleborsa) 03-05-2022 13:00

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
SANLORENZO
AMPLIFON 31,90
ITALGAS 6,20
INTERPUMP GROUP 42,00
ZIGNAGO VETRO 12,24
MAIRE TECNIMONT 2,84
LEONARDO 9,76
SAFILO GROUP
REPLY 130,10
CAREL INDUSTRIES
BRUNELLO CUCINELLI 48,44
SALVATORE FERRAGAMO
RECORDATI ORD 46,00


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.