Notizie Teleborsa

BCC Banca Iccrea e ANFIR siglano un accordo per favorire l'accesso al credito alle PMI

News Image (Teleborsa) - BCC Banca Iccrea, capogruppo del Gruppo BCC Iccrea, ha sottoscritto un accordo con ANFIR, l'Associazione Nazionale delle Finanziarie Regionali, per favorire l'accesso delle imprese clienti delle 115 BCC aderenti al Gruppo BCC Iccrea al credito e al mercato dei capitali, attraverso gli strumenti agevolativi regionali. L'accordo sottoscritto è il risultato dei confronti diretti da parte di BCC Banca Iccrea con diverse finanziarie regionali aderenti ad ANFIR, grazie a cui si è arrivati alla definizione di specifici protocolli d'intesa per favorire il dialogo tra le singole BCC e la finanziaria regionale direttamente coinvolta.

La collaborazione tra il Gruppo BCC Iccrea e ANFIR, che riguarderà prevalentemente le aree del credito agevolato, dei sistemi di garanzia a supporto delle imprese, degli strumenti di finanza alternativa e del private capital, si sostanzierà in una condivisione di analisi, studio e individuazione delle soluzioni a favore delle esigenze imprenditoriali del territorio.

Carlo Napoleoni, responsabile Divisione Impresa del Gruppo BCC Iccrea, ha commentato: "Con questa partnership il Gruppo BCC Iccrea rafforza l'interazione tra le BCC affiliate e le singole finanziarie regionali. Le Banche, infatti, potranno promuovere gli strumenti di finanza agevolata gestiti dalle finanziarie regionali e, integrando con nuovo credito bancario le esigenze di investimento delle imprese clienti, favorire lo sviluppo del tessuto economico e produttivo locale".

Michele Vietti, Presidente di ANFIR, manifesta soddisfazione per la sottoscrizione di questo accordo che, dichiara, "rafforza il rapporto proficuo già esistente tra molte Finanziarie Regionali e il Gruppo BCC Iccrea, e che mira ad estendere questa collaborazione su tutto il territorio nazionale per supportare al meglio le PMI italiane".

(Teleborsa) 27-05-2024 19:17


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.