Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Sei in:  Home page  ›  Glossario  › Tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali - Glossario Finanziario

Glossario finanziario - Tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali

Definizione

Il tasso d'interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali e' quello al quale generalmente si fa riferimento quando si parla di livello dei tassi. E' considerato il maggiore indicatore dell'orientamento di politica monetaria della Bce e viene spesso indicato con il termine di "Tasso Bce" nel caso dei mutui a tasso variabile indicizzati a questo riferimento.

Approfondimenti

Il tasso d¿interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali (ORP) rappresenta il tasso d¿interesse corrisposto dalle banche private sui prestiti della durata di una settimana ottenuti dalla Banca centrale europea. Generalmente viene determinato dalla Bce, insieme agli altri due tassi principali, ogni sei settimane.

Nuova Ricerca

Tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.