Glossario finanziario - Indice FTSE MIB

Definizione

Indice relativo alle 40 azioni più liquide e capitalizzate quotate sui mercati Euronext Milan e Euronext MIV Milan.

Approfondimenti

L'indice FTSE MIB viene calcolato e diffuso durante la fase di negoziazione continua in tempo reale e alla chiusura della seduta borsistica. Il paniere sottostante è infatti formato principali 40 titoli dei mercati Euronext Milan e Euronext MIV Milan selezionati in funzione di liquidità  e capitalizzazione. La base dell'indice è stata stabilita sul valore del MIB 30 alla chiusura della seduta del 31 ottobre 2003 a 10.644 punti. I valori storici sono stati calcolati fino al 31 dicembre 1997 (24.402 punti). Il FTSE MIB è un indice di prezzo, pertanto non tiene conto dello stacco di dividendi ordinari o di eventuali frutti periodici pagati dalle società che lo compongono. Si tratta di un indice ponderato in base alla capitalizzazione di mercato corretta per il flottante. Nessuna azione può pesare più del 15% del paniere.

Argomenti correlati

Nuova Ricerca

Indice FTSE MIB

Formazione finanziaria

Consulta la sezione Formazione Sotto la Lente per approfondire le tue conoscenze sul mondo della finanza e di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.