SEGMENTO PROFESSIONALE

Il Segmento Professionale, dedicato agli investitori professionali, è pensato per soddisfare le esigenze di listing di una platea diversificata di emittenti.

In particolare, è dedicato a:

Accesso graduale ai mercati

società che desiderano accedere con maggiore gradualità al mercato, dotandosi progressivamente delle strutture necessarie adeguate a operare sul mercato aperto agli investitori retail.

Start-up e Scale-up

società che hanno avviato la commercializzazione di prodotti / servizi da meno di 1 anno e devono ancora avviare fondamentali funzioni / processi strategici previsti dal modello di business.

Operazioni di just listing

  • società che non hanno immediate necessità di raccolta di capitali;
  • società che preferiscono attendere condizioni di mercato migliori rispetto a quelle affrontate in sede di offerta;
  • società che desiderano aumentare la propria visibilità presso gli investitori, prima di procedere con l’offerta.

Tipologia di offerta

società che strutturano l’offerta con prodotti complessi, non adeguati ad una clientela al dettaglio.

Il Segmento Professionale è dedicato alle PMI che hanno le potenzialità di eccellere. L’approccio regolamentare del Segmento Professionale è altresì caratterizzato da flessibilità regolamentare, minima burocrazia e semplicità di accesso.

Il Segmento Professionale beneficia inoltre di alcune peculiarità relative alla tipologia di investitori e alla modalità di negoziazione.

Flottante:

  • 10% ripartito tra almeno 5 investitori, anche non istituzionali o professionali;
  • Se il flottante è compreso tra un minimo del 2% ed il 10% Borsa Italiana dispone l’ammissione e la contestuale sospensione;
  • Se trascorrono 2 anni senza che il requisito del flottante sia soddisfatto Borsa Italiana dispone la revoca dalla quotazione sul Segmento Professionale.

Documentazione:

  • Documento di ammissione.

Negoziazione:

  • Le negoziazioni sono accessibili ai soli investitori professionali;
  • Sono consentite operazioni in vendita a investitori non professionali limitatamente a azionisti esistenti all’ammissione;
  • Non è richiesta la presenza dello Specialista;
  • La negoziazione avviene sulla base di un prezzo unico giornaliero, secondo il meccanismo d’asta;
  • Il lotto minimo di negoziazione è corrispondente ad un controvalore di € 5.000.

Requisiti

Requisiti sostanziali

Sono basati sulle reali prospettive di crescita e gestione del business della società:

  • Orientamento alla creazione di valore
  • Strategia chiara e sostenibile
  • Trasparenza contabile
  • Buon posizionamento competitivo
  • Autonomia gestionale
  • Ricavi e marginalità in crescita
  • Valida struttura manageriale
  • Struttura finanziaria solida

Requisiti formali

I requisiti formali per l’ammissione sono contenuti nel Regolamento.

Requisiti formali in IPO

Segmento Professionale

Flottante

10% (5 investitori)*

Bilanci Certificati

1 (se esistente)

Principi Contabili

Italiani / Internazionali / Americani

Offerta

Non obbligatoria 

Altri documenti

Documento di Ammissione

Market Cap

No requisiti formali

Advisor

Nomad

Dichiarazione di Appropriatezza

Si

Dichiarazione sul Capitale Circolante

E’ ammessa la dichiarazione limitata

Governance

C.d.A.

Investor Relations Manager

Non obbligatorio

Sito Web

Obbligatorio

* Se il flottante è compreso tra un minimo del 2% ed il 10%, Borsa Italiana dispone l’ammissione e la contestuale sospensione.  Se trascorrono 2 anni senza che tale requisito sia soddisfatto, Borsa Italiana dispone la revoca della quotazione sul Segmento Professionale

Requisiti formali post IPO

Segmento Professionale

Negoziazione Retail

No*

Tipologia di Negoziazione

Asta unica giornaliera

Lotto minimo

5.000 Euro

OPA

Statutaria

Specialist

Non Obbligatorio

Nomad

Obbligatorio

Dati Semestrali

Si – entro 3 mesi da chiusura semestre

Dati Annuali

Si – entro 6 mesi da chiusura esercizio

Soglie di comunicazione

Si

MAR

Applicabile

Trasferimento su AIM Italia (segmento aperto a investitori retail)

Dichiarazione sul Capitale Circolante (se rilasciata qualificata in prima ammissione; requisito del flottante, Investor Relations Manager; C.d.A con 1 amministratore indipendente)

* Si consentono a investitori non professionali operazioni in vendita limitatamente agli azionisti esistenti alla data di ammissione nel Segmento Professionale.

Le società interessate a conoscere di più sul Segmento Professionale, possono mandare una e-mail a aimitalia@borsaitaliana.it


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.