Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Sotto la Lente

L'indice di fiducia delle imprese IFO

16 Gen 2015 - 10:06

L'IFO Business Climate Index è uno degli indici più importanti a livello europeo per quanto riguarda il settore secondario ed è elaborato e diffuso dal CESifo Group, un centro studi tedesco costituito dal Center for Economic Studies, dall'Ifo Institute e dal CESifo GmbH (Munich Society for the Promotion of Economic Research).
L'IFO Business Climate Index viene costruito utilizzando una base dati costituita da circa 7mila imprese appartenenti ai settori manifatturiero, costruzioni, vendita all'ingrosso e vendita al dettaglio presenti in Germania.

A tutte queste aziende viene chiesta una valutazione sulle condizioni attuali dei loro affari e sulle aspettative per i sei mesi successivi.
Le imprese devono categorizzare le condizioni attuali scegliendo tra: "buone", "soddisfacenti" o "deboli". Per le aspettative la scelta deve ricadere tra: "più favorevoli", "invariate" o "meno favorevoli".  Le risposte così ottenute vengono ponderate in base all'importanza della singola impresa e quindi aggregate, ottenendo un "balance value" relativo alle condizioni attuali calcolato come differenza tra la percentuale delle risposte "buone" e la percentuale delle risposte "deboli".

IndiceIFO1

Il "balance value" relativo alle aspettative viene calcolato come differenza tra la percentuale delle risposte "più favorevoli" e la percentuale delle risposte "meno favorevoli". In entrambi i casi le risposte intermedie non vengono considerate e non entrano quindi nel calcolo.
Il "business climate" viene quindi calcolato come media tra il "balance value" relativo alle condizioni attuali e il "balance value" relativo alle aspettative.

Infine si giunge all'IFO Business Climate Index normalizzando il "business climate" al valore dell'anno-base, che attualmente è il 2005. Il valore dell'indice viene calcolato anche per le singole componenti (condizioni attuali e aspettative).
Il CESifo Group elabora e diffonde anche un indice specifico sul settore terziario applicando la stessa metodologia: si tratta dell'"Ifo Business Survey Services Sector" e utilizza una base dati composta da 2500 imprese appartenenti al settore terziario presenti in Germania, escludendo i settori distributivo, governativo e dei servizi finanziari.

Altri indici elaborati e diffusi dal CESifo Group, ma meno seguiti da operatori ed economisti, sono l'Ifo World Economic Survey, l'Ifo Investment Survey, l'Ifo Architects Survey, l'Ifo Personnel Manager Survey, l'Ifo Manager Survey, l'Ifo Export Climate.

IndiceIFO2