Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

STAR Conference 2017: le STAR e le quotate su AIM Italia insieme a Londra

09 Ott 2017 - 14:48

-          53 società STAR presenti alla Conference
-          Per la prima volta la Conference ospita anche un selezionato gruppo di società quotate su AIM Italia
-          1000 incontri one to one e 14 presentazioni plenarie

Si è aperta oggi a Londra la STAR Conference che vede protagoniste 53 società del Segmento Titoli ad Alti Requisiti di Borsa Italiana.

L’appuntamento rappresenta un’occasione di incontro tra le quotate e gli investitori, con un totale di 1000  incontri one-to-one con i 150 investitori presenti in rappresentanza di 111 case d’investimento (89% estere e 11% italiane).

Per la prima volta sono state invitate all’evento anche una selezione di società quotate su AIM Italia che terranno delle presentazioni pubbliche con gli investitori partecipanti. L’obiettivo è quello di creare sinergie e permettere a queste PMI eccellenti di allinearsi alle best practice in termini di investor relations condivise con le STAR .

Il segmento STAR

Il segmento STAR conta oggi 72 società quotate. La capitalizzazione complessiva di STAR al 29/09/2017 è pari a 43.3 miliardi di euro (+35% rispetto alla capitalizzazione a fine settembre 2016) con una capitalizzazione media per società di 609.4 milioni di euro.

3 nuove matricole hanno arricchito il segmento STAR nel 2017: Unieuro, Avio e Gima Tt.

Particolarmente significativo il dato degli investitori esteri nel capitale delle società STAR, pari al 90% del totale degli investitori istituzionali in termini di Market Value detenuta[1 (33% Nord America, 23% Continental Europe, 21% UK, 10% Northern Europe, 10% Italy, 3% Rest of World).

Il FTSE Italia STAR ha registrato una performance del +38,2% da inizio anno (dato aggiornato al 29/09/2017) e una costante sovra performance del listino (+355% da inizio 2003 a fine settembre 2017).

Il mercato AIM Italia

Il mercato AIM Italia conta oggi 88 società quotate. La capitalizzazione complessiva del mercato è pari a  4,9 miliardi di euro.  Le nuove ammissioni da inizio anno sono state 18 per una raccolta complessiva di circa 760 milioni di euro. L’indice di riferimento, il FTSE AIM Italia, ha registrato un +23,5% da inizio anno (dato al 29/09/2017).

Barbara Lunghi, Responsabile dei Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:

“Creare sinergie e mettere a fattor comune l’esperienza delle piccole e medie imprese quotate sui nostri mercati è l’ambizioso intento di questa edizione della STAR Conference. Le STAR rappresentano standard elevati in termini di trasparenza informativa, liquidità e corporate governance e il numero crescente di incontri richiesti di anno in anno ci conferma l’interesse degli investitori verso queste realtà. L’impegno di Borsa Italiana nel garantire un dialogo costante con la comunità finanziaria quest’anno si allarga anche alle società quotate su AIM Italia. Il mercato sta vivendo infatti una fase di importante crescita che auspichiamo di consolidare ulteriormente. La Borsa rappresenta un importante volano di sviluppo e sta dimostrando di poter fare la differenza per la crescita delle imprese e dell’economia del nostro Paese”.

Le 53  società del segmento STAR che parteciperanno alla Conference a Londra sono:
AEROPORTO DI BOLOGNA; ARNOLDO MONDADORI EDITORE; ASCOPIAVE; AVIO; B&C SPEAKERS, BANCA IFIS, BANCA SISTEMA, BE; BIESSE; CAIRO COMMUNICATION; CEMBRE; CENTRALE DEL LATTE D'ITALIA; D'AMICO INTERNATIONAL SHIPPING; DADA; DATALOGIC; DEA CAPITAL; DIGITAL BROS; EI TOWERS, EL.EN.; ELICA; EMAK; EPRICE; EUROTECH; EXPRIVIA; FALCK RENEWABLES; FIDIA; FILA; GEFRAN; GRUPPO MUTUIONLINE; IGD – SIIQ; IMA; INTERPUMP GROUP; ISAGRO; LA DORIA; MASSIMO ZANETTI BEVERAGE GROUP; MONDO TV; NICE; OPENJOBMETIS; PANARIAGROUP INDUSTRIE CERAMICHE; PRIMA INDUSTRIE; RENO DE MEDICI; REPLY; RETELIT; SABAF; SAES GETTERS; SERVIZI ITALIA; TAMBURI INVESTMENT PARTNERS; TECNOINVESTIMENTI; TERNIENERGIA; TESMEC; TXT E-SOLUTIONS; VITTORIA ASSICURAZIONI; ZIGNAGO VETRO.

Le 14 società del mercato AIM Italia che parteciperanno alla  STAR Conference a Londra sono:
BIO ON; BOMI GROUP; CLABO; EXPERT SYSTEM; GPI; H-FARM; MAILUP; PHARMANUTRA; PITECO; SAFE BAG; SIT GROUP; SMRE; TPS GROUP; WIIT.



[1] Fonte: Facset

 

Per scaricare il comunicato stampa in PDF: (pdffile pdf - 127 KB)