Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Borsa Italiana dà il benvenuto a Spactiv

27 Set 2017 - 10:09

-               18esimo debutto dell’anno su AIM Italia
-               28esimo debutto sui mercati di Borsa Italiana
-               90 milioni di euro raccolti in fase di collocamento

Oggi è il primo giorno di negoziazioni su AIM Italia per Spactiv, la diciassettesima SPAC a quotarsi sui mercati di Borsa Italiana.

Spactiv è una SPAC (Special Purpose Acquisition Company) che si rivolgerà principalmente a società italiane di medie dimensioni non quotate, con equity value indicativamente compreso tra i 100 e i 400 milioni di euro. In particolare, l’attività di investimento si focalizzerà su aziende operanti nell’intera catena del valore dei settori Lifestyle, tra cui il settore alimentare, della moda e del lusso, del design, dei beni di consumo, dell’Health care, del wellness e del turismo: settori che costituiscono eccellenze italiane e che comprendono numerose aziende leader e in crescita nei propri segmenti di mercato.

Spactiv ha raccolto 90 milioni di euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 100%.
UBI Banca ha agito come Nomad e Specialist.

Da domani Spactiv sarà inserita anche nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:
“ll mercato mostra di apprezzare sempre di più le SPAC, che dimostrano la sua efficacia nell’accompagnare le società che vogliono accelerare il loro processo di crescita e arrivare in quotazione. Spactiv è la 17esima SPAC a quotarsi, confermando il successo della formula come strumento di avvicinamento al mercato dei capitali che da una parte riduce i rischi e dall’altra si avvale dell’esperienza di manager qualificati”.

Per scaricare il comunicato stampa in PDF: (pdffile pdf - 315 KB)