Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Innova Italy 1 debutta su AIM Italia

19 Ott 2016 - 11:00

-         Decimo debutto dell’anno su AIM Italia

-         La società ha raccolto 100 milioni di euro, record di sempre per ammontare raccolto su AIM Italia

-         Il flottante è del 94.2%

Sono iniziate questa mattina le contrattazioni sul titolo Innova Italy 1, il decimo debutto dell’anno su AIM Italia e la decima SPAC quotata sul mercato italiano.

Innova Italy 1 si propone di indirizzare la propria attività di investimento verso società di medie dimensioni non quotate, con un significativo livello di innovazione e con chiare prospettive di crescita.

In fase di collocamento la società ha raccolto 100 milioni di euro, il flottante al momento dell’ammissione è del 94.2% con una capitalizzazione pari a 100 milioni di euro.

Banca IMI S.p.A. è stata selezionata come Nomad dell’operazione.

Con la quotazione di oggi, sono dieci le SPAC quotate sul mercato Italiano che, in aggregato, hanno raccolto circa un miliardo di euro.

Cinque di esse hanno già completato una business combination con la target company identificata.


In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:

“Il debutto di Innova Italy 1 su AIM Italia, e il record di ammontare raccolto, confermano l’attrattività del mercato e il successo della formula delle SPAC che attrae un sempre più ampio numero di investitori nazionali e internazionali proponendo un accesso alternativo al mercato dei capitali”.

Da domani Innova Italy 1 sarà inserita anche nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia.

 

Per ulteriori informazioni:

Oriana Pagano
Stefano Totoro
+39 02 7242 6360
media.relations@borsaitaliana.it      

Per scaricare il comunicato in PDF: (pdffile pdf - 200 KB)