Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Al via da oggi “Borsa Italiana Global Equity Market”

11 Lug 2016 - 15:36

-        66 titoli azioni internazionali negoziabili

-        2 Specialisti supportano la qualità del segmento

-        31 intermediari direttamente connessi dal lancio

 

Dall’11 luglio il segmento Borsa Italiana Global Equity Market è parte del nuovo mercato Borsa Italiana Equity MTF, che comprende anche il segmento After Hours.

Il nuovo segmento è dedicato alla negoziazione di azioni di emittenti di diritto estero negoziati su mercati regolamentati dell’UE e dell’area OCSE, e permetterà la negoziazione di 66 strumenti esteri con la medesima microstruttura del mercato precedentemente in vigore per il segmento MTA International.

La liquidità del segmento sarà garantita da Banca IMI e da ICF Bank in qualità di Specialisti.

Salvatore Capasso, Head of Equity Delta1 Products di Banca IMI, ha commentato:

“Siamo a favore e supportiamo questa iniziativa, che permette di espandere le opportunità di trading particolarmente per gli investitori retail che avranno la possibilità di prendere esposizione sulle azioni europee più liquide in modo efficiente ed economico. È nostra intenzione continuare ad essere in prima linea come Specialisti anche su Borsa Italiana Global Equity market”.

Patricia Weisbecker, Head of Market Making Department di ICF Bank, ha aggiunto:

“Con questa iniziativa Borsa Italiana offre un segmento di mercato di elevato interesse per gli investitori. Riteniamo ci siamo buone opportunità per attrarre nuovi investitori e sviluppare la nostra crescita internazionale. Il nostro obiettivo è di far crescere ulteriormente questo segmento, generando nuovi flussi per Borsa Italiana”.

I contratti eseguiti sul segmento Borsa Italiana Global Equity Market saranno esentati dal pagamento dei corrispettivi di negoziazione fino al 31 dicembre 2016.

Grazie alla continua innovazione, i mercati azionari di Borsa Italiana confermano, anche nella prima metà del 2016, il proprio primato di liquidità ed efficienza.

 

Per ulteriori informazioni:

Stefano Totoro
Oriana Pagano
+39 02 7242 6360
media.relations@borsaitaliana.it      

Per scaricare il comunicato in PDF: (pdffile pdf - 200 KB)