Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

ELITE, un Roadshow in cinque tappe fra le imprese più ambiziose

31 Ago 2016 - 12:45

-        London Stock Exchange Group lancia il primo Roadshow europeo di ELITE, il programma a supporto delle imprese ad alto potenziale di crescita

-        Il Roadshow tocca i Paesi più rappresentativi per numero di imprese: dai Paesi scandinavi a Spagna, Germania, Francia e Polonia

-        ELITE incontra alcune delle imprese Inspiring d’Europa selezionate nel rapporto ‘1000 Companies to Inspire Europe 2016’: imprese con una crescita media del 71% e un tasso di creazione di occupazione del 66%

-        Sono oltre 400 le aziende che fanno parte di ELITE da 23 diversi Paesi

 

Inizia oggi a Stoccolma il Roadshow europeo di ELITE, la società del London Stock Exchange Group costituita a supporto delle imprese eccellenti con alto potenziale di crescita. Cinque tappe in cinque aree geografiche diverse per incontrare le “Inspiring Companies”, aziende eccellenti che rappresentano modelli di business virtuosi e che sono presenti nel Report ‘1000 Companies to Inspire Europe’.

Il Report ha selezionato 1000 imprese europee che registrano una crescita media pari al  71% e un tasso di creazione di occupazione pari al 66%.

Saranno le “Inspiring companies” le protagoniste del Roadshow di ELITE. Ciascuna tappa del viaggio di ELITE in Europa vedrà infatti alternarsi le storie e le esperienze imprenditoriali di chi rappresenta il tessuto imprenditoriale in Europa e il futuro per la crescita dell’economia europea.

Durante il Roadshow - da Stoccolma a Madrid, Monaco, Parigi e Varsavia - verranno presentate le novità di ELITE: dagli strumenti finalizzati al supporto manageriale e organizzativo a sostegno della crescita, fino a ELITE Club Deal, l’innovativa piattaforma di private placement dedicata alle imprese che fanno parte di ELITE.

ELITE oggi conta oltre 400 aziende con ricavi aggregati che superano i 33 miliardi di euro per oltre 140.000 posti di lavoro in tutta Europa.

Luca Peyrano, CEO di ELITE, ha commentato:

“L’obiettivo di ELITE è collegare imprese ad alto potenziale ai capitali, proponendosi come acceleratore di ambizioni e di crescita. Essere parte della community ELITE vuol dire investire ulteriormente nella propria impresa per definire le migliori strategie di sviluppo, strutturare la propria organizzazione e attrarre capitali per la crescita.  In questi quattro anni abbiamo raggiunto risultati non immaginabili all'inizio e oggi con il lancio di ELITE Club Deal e con la costituzione di ELITE come società autonoma siamo pronti per il prossimo passo: consolidare lo sviluppo internazionale e dare effettivo compimento alla missione di collegare le imprese ai capitali”.

 

Per ulteriori informazioni:

Stefano Totoro
Oriana Pagano
+39 02 7242 6360
media.relations@borsaitaliana.it      

Per scaricare il comunicato in PDF: (pdffile pdf - 261 KB)