Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

ELITE: 73 nuove aziende internazionali

27 Apr 2016 - 13:04

-        Oggi 46 nuovi ingressi in ELITE: 30 le nuove aziende italiane e 16 le nuove aziende inglesi

-        Il 14 aprile sono state ammesse 15 nuove società da Europa, Israele, Russia e Turchia

-        Il 6 aprile sono state presentate le prime 12 aziende marocchine in ELITE grazie alla partnership con il Casablanca Stock Exchange

-        BNL Gruppo BNP Paribas e Deutsche Bank diventano ELITE Lounge partner

Oggi con due eventi in contemporanea a Milano e Londra vengono presentate le nuove 46 società (30 italiane e 16 inglesi) che entrano in ELITE, l’innovativo programma per accelerare la crescita delle imprese eccellenti, che raggiunge così quota 389 aziende. Il mese di aprile 2016 ha rappresentato un importante traguardo per ELITE: oltre alle aziende presentate oggi, sono entrate nel programma anche società da tutta Europa, Israele, Russia, Turchia e Marocco per un totale di 73 nuove ELITE. Per la prima volta inoltre è stata lanciata una partnership con un’altra Borsa, il Casablanca Stock Exchange, per sviluppare ELITE fuori dall’Europa. Le 30 società italiane che entrano oggi in ELITE provengono da diverse regioni - dal Piemonte al Veneto, dalla Lombardia alla Puglia - e sono rappresentative di diversi settori, in particolare food&beverage, media, software e lifestyle a ulteriore conferma della capacità di ELITE di rappresentare l’economia reale.

Oggi i nuovi ingressi in Italia e UK portano nella community ELITE un totale di 389 aziende con ricavi aggregati che superano i 32 miliardi di euro per oltre 130.000 posti di lavoro in tutta Europa.

All’ evento in Borsa intervengono Ivan Scalfarotto, Sottosegretario di Stato al Commercio Internazionale e Attrazione Investimenti, Ministero dello Sviluppo Economico e Alberto Baban, Presidente Piccola Industria di Confindustria, per sottolineare le sinergie con i programmi governativi in corso a sostegno delle migliori PMI del Paese.

Nell’ambito di ELITE è stato recentemente avviato un modello virtuoso di coinvolgimento del sistema bancario: ELITE Lounge. Si tratta di un ambiente dedicato, disegnato per offrire alle banche corporate a livello domestico ed internazionale un percorso differenziale ed esclusivo per i propri clienti all’interno di ELITE. La Lounge offre infatti un innovativo approccio di customer relationship management che si basa su una conoscenza profonda dei bisogni del cliente e che fa leva sulla capacità di ELITE di attivare il cambiamento. Dopo il positivo avvio di una ELITE Lounge da parte di UniCredit in Italia nel 2013 e in Central East Europe lo scorso anno, due nuovi player hanno deciso di includere ELITE nei propri piani strategici: BNL Gruppo BNP Paribas e Deutsche Bank. In particolare, la collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas si concentra sulle piccole e medie imprese innovative e mette al centro l’innovazione come driver di sviluppo economico. L’accordo con Deutsche Bank, invece, è volto a creare un gruppo dedicato di aziende da accompagnare in ELITE che la banca supporterà nel proprio percorso di crescita e si caratterizza per un focus specifico sul Mid Corporate.

Luca Peyrano, Responsabile Primary Markets Continental Europe del London Stock Exchange Group ha commentato:

"La community di ELITE è una realtà sempre più globale con società provenienti anche da Paesi extraeuropei come Israele, Russia, Turchia e Marocco. Le società italiane, che continuano ad aderire numerose a ELITE, possono così beneficiare di un network internazionale di aziende, advisor e investitori. Siamo felici di dare il benvenuto a queste nuove aziende che oggi intraprendono un percorso di crescita ambizioso e pensato appositamente per loro. ELITE infatti vuole supportare le aziende virtuose perché riconosce loro un’attitudine innovativa unica, la capacità di creare posti di lavoro e perché rappresentano uno straordinario volano di sviluppo economico per il nostro Paese e non solo".

Creato per supportare le aziende nella realizzazione dei loro progetti di crescita, ELITE dà loro accesso a numerose opportunità di finanziamento, migliora la loro visibilità e attrattività, le mette in contatto con potenziali investitori e affianca il management in un percorso di cambiamento culturale e organizzativo.

Le 30 nuove società ELITE italiane ammesse sono:

Società

Macro-settore

Provincia

Regione

Agras Delic

Produzione di Generi Alimentari

Genova

Liguria

Alfagomma

Altri Prodotti Industriali

Milano

Lombardia

Asco Tlc

Telecomunicazione a Rete Fissa

Treviso

Veneto

Berto's

Altri Prodotti Industriali

Padova

Veneto

Egoitaliano

Prodotti per uso domestico ed edilizia abitativa

Matera

Basilicata

F.lli Galloni

Produzione di Generi Alimentari

Parma

Emilia Romagna

Fecs Partecipazioni

Altri Prodotti Industriali

Bergamo

Lombardia

Feger

Produzione di Generi Alimentari

Salerno

Campania

Ferrarini

Produzione di Generi Alimentari

Reggio Emilia

Emilia Romagna

Focchi

Edilizia e Materiali

Rimini

Emilia Romagna

Fonti di Vinadio

Bevande

Cuneo

Piemonte

Gruppo Sapa

Automobili e Componentistica

Roma

Lazio

Gut Edizioni

Media

Milano

Lombardia

Horsa

Software e Servizi Informatici

Bologna

Emilia Romagna

I.V.R.I.

Servizi di Supporto

Milano

Lombardia

In Job

Servizi di Supporto

Verona

Veneto

Irinox

Altri Prodotti Industriali

Treviso

Veneto

Italchimici

Farmaceutica e Biotecnologia

Roma

Lazio

La Fiammante - ICAB

Produzione di Generi Alimentari

Salerno

Campania

Ladisa

Produzione di Generi Alimentari

Bari

Puglia

Mutti

Produzione di Generi Alimentari

Parma

Emilia Romagna

Orienta

Servizi di Supporto

Roma

Lazio

Pastificio di Chiavenna

Produzione di Generi Alimentari

Sondrio

Lombardia

PINKO

Prodotti per la Persona e Moda

Parma

Emilia Romagna

Radio Dimensione Suono

Media

Roma

Lazio

Rina

Servizi di Supporto

Genova

Liguria

Ronchi Mario

Ingegneria Industriale

Milano

Lombardia

Siav

Software e Servizi Informatici

Padova

Veneto

Sirmax

Chimica

Vicenza

Veneto

TPS

Software e Servizi Informatici

Varese

Lombardia

Le società che oggi ricevono il certificato ELITE sono: Aquafil; Came; Comecer Group; EGEA Ente Gestione Energia e Ambiente; Giplast Group; Gruppo Servizi Associati; Harmont & Blaine; Labomar; Marchesi Frescobaldi; Metal Work; Monnalisa; Powersoft; Snatt Logistica; Vicenzi.

Per ulteriori informazioni:

Francesca Marotti
Oriana Pagano
+39 02 7242 6360
media.relations@borsaitaliana.it

ELITE è l’iniziativa che si propone di accelerare la crescita delle società attraverso un innovativo percorso di sviluppo organizzativo e manageriale volto a rendere imprese già meritevoli ancora più competitive, più visibili e più attraenti nei confronti degli investitori. Il programma ELITE offre alle aziende selezionate una piattaforma di strumenti e servizi pensata per prepararsi al reperimento dei capitali e cogliere nuove opportunità di visibilità e networking facilitando così la crescita e l’avvicinamento culturale delle imprese ai mercati finanziari. Per ulteriori informazioni sul programma visitare il sito: www.elite-growth.com

Borsa Italiana

Borsa Italiana è una delle principali borse europee e conta più di 350 società quotate sui propri mercati. Si occupa della gestione dei mercati azionari, obbligazionari e dei derivati. Tra i principali mercati azionari gestiti ci sono MTA - con il segmento STAR - AIM Italia – dedicato alle piccole imprese – e il MIV. Gli altri mercati gestiti sono IDEM, ETFplus, MOT, ExtraMOT e ExtraMOT PRO. Da ottobre 2007 Borsa Italiana fa parte del London Stock Exchange Group.www.borsaitaliana.it

Per scaricare il comunicato in PDF: (pdffile pdf - 365 KB)