Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Una nuova SPAC in Borsa Italiana: Space 2 si quota su MIV

31 Lug 2015 - 10:30

-       Seconda SPAC promossa da Space Holding

-       300 milioni di euro raccolti in fase di collocamento

Oggi una nuova società, Space 2, debutta su MIV, il mercato di Borsa Italiana dedicato ai veicoli d’investimento. Space 2 è una SPAC di diritto italiano promossa dalla società d’investimento Space Holding.

In precedenza, Space Holding ha quotato su MIV la SPAC Space, che ha in seguito incorporato FILA.

La SPAC (Special Purpose Acquisition Company) è un veicolo societario costituito al solo fine di raccogliere capitale tramite IPO per effettuare operazioni di fusione o acquisizione di aziende. Sui mercati di Borsa Italiana a partire dal 2011 si sono quotate 6 società di questo tipo.

In fase di collocamento Space 2 ha raccolto 300 milioni di euro ricevendo ordini da 80 primari investitori istituzionali italiani e esteri. Equita SIM S.p.A. agisce in qualità di Sponsor, Global Coordinator e Sole Bookrunner

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Massimiliano Lagreca, Responsabile Large Caps & Investment Vehicles di Borsa Italiana, ha commentato:

“Dopo il successo di Space, la SPAC che ha portato FILA in Borsa, siamo lieti di accogliere Space 2. La quotazione di questa nuova società sul mercato MIV, dedicato ai veicoli d’investimento, conferma il successo della formula delle SPAC, che attrae sempre di più l’interesse degli imprenditori e diffonde una nuova modalità di accesso al mercato dei capitali”.

Per ulteriori informazioni:
Media Relations
Federica Marotti
Sofia Crosta
+39 0272426 360
media.relations@borsaitaliana.it

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 153 KB)