Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

La SPAC Glenalta Food si quota su AIM Italia

10 Nov 2015 - 10:06

-       Venticinquesima matricola dell’anno e ottava SPAC sui mercati di Borsa Italiana

-       80 milioni di euro raccolti in fase di collocamento

Oggi Glenalta Food fa il suo debutto su AIM Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle PMI.

La società è una Special Purpose Acquisition Company (“SPAC”), un veicolo societario costituito al fine di raccogliere capitale tramite IPO, che ha per obiettivo quello di effettuare operazioni di fusione o acquisizione di aziende operanti nel settore Food.

Tramite Banca Aletti & C. S.p.A., responsabile del collocamento e Nomad dell’operazione, e CFO Sim, joint bookrunner, Glenalta Food ha raccolto 80 milioni di euro, corrispondenti alla capitalizzazione della società. Il flottante è del 100%.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Massimiliano Lagreca, Head of Business Development & Investment Vehicles di Borsa Italiana, ha commentato:

 "Glenalta è la prima SPAC quotata in Italia focalizzata su uno dei settori di punta della nostra economia: quello del Food. Borsa Italiana, che ha visto finora la quotazione di 8 SPAC, si sta affermando come mercato di riferimento in Europa per operazioni di questo tipo, che si innestano perfettamente nel tessuto industriale italiano, caratterizzato dalla presenza di tante PMI in crescita”.

Per ulteriori informazioni:
Media Relations 
Oriana Pagano
Sofia Crosta
 +39 02 7242 6360
media.relations@borsaitaliana.it
@BorsaItalianaIT

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 275 KB)