Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
English

41 nuove aziende in ELITE, oltre 300 le ELITE in Europa


03 Nov 2015 - 11:27

-        26 nuovi ingressi in Italia per un totale di 220 aziende ELITE italiane

-        15 nuovi ingressi in UK per un totale di 62 aziende ELITE inglesi

-        Il 10 dicembre verranno annunciate ufficialmente nuove società internazionali. Ad oggi presenti 25 società ELITE in rappresentanza di 15 nazioni

-        ELITE è l’iniziativa che si propone di accelerare la crescita delle aziende attraverso un innovativo percorso di sviluppo organizzativo e manageriale volto a rendere imprese già meritevoli ancora più competitive, visibili e attraenti nei confronti degli investitori

Con due eventi in contemporanea a Londra e Milano vengono presentate oggi le nuove 41 società - 26 in Italia e 15 in UK - che entrano in ELITE, il programma ideato da Borsa Italiana nel 2012 per accelerare la crescita delle imprese.

ELITE raggiunge oggi quota 307 società, tutte in crescita e con piani di sviluppo di lungo periodo. Le aziende hanno ricavi aggregati di oltre 28 miliardi di euro e circa 105.000 posti di lavoro creati in tutta Europa.

Oltre a Italia e Inghilterra, la crescita del programma continua anche nel resto d’Europa: il 10 dicembre saranno rese note le nuove società pan europee che entrano in ELITE.

L’espansione internazionale del programma si sta sviluppando anche attraverso accordi con Paesi ad altro potenziale di crescita. Attraverso ELITE licensing il London Stock Exchange Group in partnership con i gestori del mercato nazionali offre supporto per implementare e gestire il programma ELITE a livello locale. Viene presentato oggi l’accordo con Casablanca Stock Exchange per supportare anche le imprese marocchine nel loro percorso di crescita e nell’apertura al mercato dei capitali. Nuovi accordi di licensing verranno siglati nei prossimi mesi.

Tra le novità presentate nel corso della giornata, anche la partnership con Opportunity Network, la piattaforma per condividere opportunità di business di elevata qualità in via anonima.

Nel corso dell’evento a Milano ci sarà anche la consegna dei certificati a 18 aziende che hanno completato il proprio percorso in ELITE.

Raffaele Jerusalmi, CEO di Borsa Italiana e Direttore dei Capital Markets del London Stock Exchange Group ha commentato:

“Il grande successo di ELITE continua ad attrarre aziende, investitori e advisor da tutto il mondo. Abbiamo lanciato ELITE convinti che aiutare la crescita delle PMI significhi generare innovazione, occupazione e benefici per tutta l’economia europea. I risultati raggiunti finora lo confermano: ELITE è oggi un modello riconosciuto in tutta Europa. Le società italiane che fanno parte di ELITE ci danno un’ottima rappresentazione dei settori di eccellenza dell’economia italiana e forniscono un’anticipazione sulla possibile evoluzione del nostro listino”.

Luca Peyrano, Responsabile Primary Markets per l’Europa Continentale del London Stock Exchange Group:

“Siamo felici di rafforzare oggi il network internazionale di ELITE dando il benvenuto alle nuove società che stanno per intraprendere un percorso entusiasmante e ricco di opportunità. Siamo orgogliosi inoltre di ospitare gli amici di Casablanca Stock Exchange che svilupperanno insieme a noi il programma nel loro Paese con l’obiettivo di preparare le imprese marocchine a realizzare i proprio progetti di crescita e vincere le sfide dei mercati internazionali”.

Società italiane ammesse oggi a ELITE:

Acantho

Telecomunicazione a Rete Fissa

Bologna

Emilia Romagna

Almo Nature

Produzione di Generi Alimentari

Genova

Liguria

Alpitour

Viaggi e Tempo Libero

Torino

Piemonte

Athena

Elettronica e Prodotti Elettrici

Vicenza

Veneto

Bios Line

Farmaceutica e Biotecnologia

Padova

Veneto

CAP Holding

Gas, Acqua e Servizi di Pubblica Utilità

Milano

Lombardia

Cartografica Galeotti

Altri Prodotti Industriali

Lucca

Toscana

DIESSE Diagnostica Senese

Altri Prodotti Industriali

Milano

Lombardia

Euroflex

Metalli Industriali e Estrazione Mineraria

Salerno

Campania

Fonderie di Montorso

Altri Prodotti Industriali

Vicenza

Veneto

Gnutti Carlo

Automobili e Componentistica

Brescia

Lombardia

GTS Holding

Trasporti Industriali

Bari

Puglia

Interporto Bologna

Trasporti Industriali

Bologna

Emilia Romagna

Irritec

Edilizia e Materiali

Messina

Sicilia

L. Molteni & C. dei F.lli Alitti

Farmaceutica e Biotecnologia

Firenze

Toscana

Metlac

Chimica

Alessandria

Piemonte

Panino Giusto

Produzione di Generi Alimentari

Milano

Lombardia

Plax

Chimica

Bologna

Emilia Romagna

Proma

Automobili e Componentistica

Caserta

Campania

Quid Informatica

Software e Servizi Informatici

Firenze

Toscana

S.I.I.T.

Produzione di Generi Alimentari

Milano

Lombardia

Salumificio F.lli Beretta

Produzione di Generi Alimentari

Milano

Lombardia

Shedir Pharma

Produzione di Generi Alimentari

Napoli

Campania

Sicily By Car

Viaggi e Tempo Libero

Palermo

Sicilia

Techedge

Software e Servizi Informatici

Milano

Lombardia

Viasat Group

Software e Servizi Informatici

Torino

Piemonte

 

Le società italiane che oggi ricevono il certificato ELITE sono: Antares Vision, Bauli, BV TECH, Calzavara, Duplomatic Oleodinamica, Eco Eridania, ELES Semiconductor Equipment, Forgital Italy, Giunti Editore, Inglass, Inoxfucine, La Patria, Miniconf, Nuceria Adesivi, Objectway Group, Oppent, Sestrieres SpA, Ubiquity

Per ulteriori informazioni:
Media Relations
Federica Marotti
Oriana Pagano
+39 0272426 360
media.relations@borsaitaliana.it

 

Per scaricare il comunicato in Pdf:(pdffile pdf - 269 KB)

 



Contatti

Federica Marotti
Oriana Pagano

Borsa Italiana
Media Relations Department
Piazza degli Affari, 6
20123 Milano
tel. +39 02 72426.1
media.relations@borsaitaliana.it

Twitter Button Highlight   Linkedin Button Highlight   YouTube Button Highlight



Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.