Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Per il 2° anno Borsa Italiana partecipa a Bookcity 2015

30 Set 2015 - 16:24

-       Borsa Italiana sede di “Imprenditorialità e Lavoro”

-       24 e 25 ottobre presso Palazzo Mezzanotte

Secondo anno di collaborazione tra Borsa Italiana e BOOKCITY, la manifestazione milanese dedicata alla lettura. 
In questa occasione Borsa Italiana apre eccezionalmente al pubblico le porte della sua storica sede per incontri, convegni e approfondimenti su temi di attualità, imprenditorialità, economia e lavoro.
Il 24 e 25 ottobre  verranno ospitati gli incontri di “Imprenditorialità e Lavoro”. Si alterneranno presentazioni di libri e incontri con gli autori, tavole rotonde e conversazioni.
Nella giornata di sabato dalle ore 16.30 Borsa Italiana presenterà l’incontro “Il Valore dell’arte”, suddiviso in due parti : “Economia e gestione dei beni culturali” e “Il mercato dell’arte: promuovere, investire, collezionare”. L’appuntamento vedrà la presenza di  Maria Canella, Francesco Poli, Alessandro Bollo, Jean Blanchaert, Beatrice Botta, Claudio Borghi Aquilini, Adriana Polveroni, Gianfranco Negri Clementi,  Alessia Zorloni.  Questa iniziativa si inserisce nel più ampio impegno di Borsa Italiana per la tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico come strumento essenziale allo sviluppo economico e culturale del Paese.
Dopo il successo della scorsa edizione si ripropone “Rassegna Stampa in Borsa”. L’appuntamento è alle 12.30; sabato Fulvio Giuliani e Giusi Legrenzi di RTL 102.5 e domenica Alessandro Milan di Radio 24 commenteranno le notizie dalla stampa italiana e internazionale.
Andrea Monzani, Responsabile della Comunicazione di Borsa Italiana, ha dichiarato:  “Con questa iniziativa si rafforza ulteriormente il legame tra Borsa Italiana e la città di Milano. Siamo lieti di portare anche quest’anno il nostro contributo a BOOKCITY, e ci auguriamo che la valorizzazione della cultura possa innestare un circolo virtuoso, anche economico, a beneficio della comunità cittadina”.

Media Relations
Oriana Pagano
Sofia Crosta
+39 0272426 360
media.relations@borsaitaliana.it

Per scaricare il comunicato in Pdf: (pdffile pdf - 271 KB)