Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

2009

CDA CC&G e Monte Titoli

13 Nov 2009 - 14:40

Nuovi Amministratori Delegati in Cassa di Compensazione & Garanzia e Monte Titoli



-   Paolo Cittadini, Amministratore Delegato di Cassa Compensazione & Garanzia

-   Andrea Giochetta, Amministratore Delegato di Monte Titoli

Il Consiglio di Amministrazione di Cassa di Compensazione & Garanzia, riunitosi oggi, ha nominato Paolo Cittadini nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale della società.

Paolo Cittadini sarà inoltre nominato Consigliere in Monte Titoli – dove dal 2002 ha ricoperto la posizione di Direttore Generale – con una delega specifica per la gestione di Target 2 Securities, il progetto della Banca Centrale Europea per l’integrazione delle infrastrutture di settlement in Europa.

Il Consiglio di Amministrazione di Monte Titoli ha nominato Andrea Giochetta nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale della società.

Le nuove nomine saranno efficaci a decorrere dal 15 dicembre 2009.

Angelo Tantazzi e Massimo Capuano rimango rispettivamente Presidente e Vice Presidente delle società

Il Consiglio di Amministrazione di CC&G ha espresso inoltre il proprio vivo ringraziamento a Renato Tarantola per il grande lavoro svolto in questi anni alla guida della società.

 

Per ulteriori informazioni:

Luca Grassis                                    Media Relations +39 02 72426.212
                                                             media.relations@borsaitaliana.it

 

Archivio Comunicati stampa

2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 | 2003 | 2002 | 2001 | 2000 | 1999 | 1998 |


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.