Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Comunicati Stampa 2008

STAR Conference 2008

08 Ott 2008 - 13:03

Al via l'ottava edizione della STAR Conference di Borsa Italiana a Londra



Prende il via oggi l’ottava edizione della STAR Conference di Borsa Italiana a Londra, ospitata quest’anno per la prima volta nella sede del  London Stock Exchange, in Paternoster Square.

Mercoledì 8, giovedì 9 e venerdì 10 ottobre 2008, 46 società appartenenti al Segmento Titoli ad Alti Requisiti di Borsa Italiana incontreranno la comunità economico-finanziaria internazionale per presentare i risultati raggiunti nel corso del primo semestre 2008.

Come nelle precedenti edizioni la Conference è organizzata secondo la formula degli incontri “one-to-one” tra il management delle società e gli investitori.

Queste le società presenti alla STAR Conference di Londra 2008:

- mercoledì 8 ottobre
Actelios, Astaldi, Bolzoni, Dada, Gefran, Graniti Fiandre, Marr, Mondo Tv, Prima Industrie, Uni Land

- giovedì 9 ottobre
Aicon, Biesse, Brembo, Cad It, Cairo Communication, Casa Damiani, Cobra, d’Amico, Dmail Group, DMT, Elica, Emak, Eurotech, Ima, It Holding, It Way, Juventus, Mariella Burani, RDB, Sabaf, Socotherm, Sogefi

- venerdì 10 ottobre
Amplifon, Ascopiave, Banca Ifis, Buongiorno, Cembre, Engineering, Fiera Milano, Gruppo Mutuionline, Interpump Group, Mirato, Reply, Trevisan Cometal, Txt, Vittoria Assicurazioni.

Le società STAR sono mid e small cap quotate italiane che nei confronti del mercato si impegnano a rispettare requisiti di liquidità, trasparenza informativa e governo societario superiori.

Il flottante medio delle società appartenenti al segmento è pari al 40%.

Il segmento STAR, nato nell’aprile 2001, conta oggi 79 società quotate, leader nei propri settori di appartenenza, che ben rappresentano la varietà e la competitività dell’economia del nostro Paese.

L’analisi dei dati aggregati relativi al solo primo semestre 2008 mostra che le società STAR hanno registrato mediamente una crescita del fatturato del 15%, che si confronta con una del 17% dell’intero 2007 e con una del 22% dell’intero anno 2006; sempre con riferimento al solo primo semestre 2008, la crescita del margine operativo lordo è stata del 23% e si confronta con un 24% dell’intero 2007 e un 24% del 2006.

Il segmento STAR ha complessivamente una capitalizzazione di mercato pari a circa 20 miliardi di euro e realizza scambi medi giornalieri per 51 milioni di euro.

 

Scarica il comunicato stampa in pdf:  (pdffile pdf - 370 KB)