Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Comunicati Stampa 2007

Il calendario di negoziazione 2008

03 Dic 2007 - 16:25

per i mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana



Borsa Italiana, sentite le Associazioni di categoria, ha determinato il calendario di negoziazione 2008 per i propri mercati regolamentati che prevede come giornate di chiusura:

  • tutti i sabati
  • tutte le domeniche
  • martedì 1° gennaio (Primo giorno dell’anno);
  • venerdì 21 marzo (Venerdì Santo);
  • lunedì 24 marzo (Lunedì dell’Angelo);
  • giovedì 1° maggio (Festa del Lavoro);
  • venerdì 15 agosto (Assunzione);
  • mercoledì 24 dicembre (Vigilia di Natale);
  • giovedì 25 dicembre (Natale);
  • venerdì 26 dicembre (Santo Stefano);
  • mercoledì 31 dicembre (Ultimo giorno dell’anno).

Per i comparti serali “After Hours” (TAH), il calendario di negoziazione 2008 dei mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana prevede la chiusura, oltre alle giornate di chiusura dei rispettivi comparti diurni:

  • mercoledì 2 gennaio, giovedì 3 gennaio, venerdì 4 gennaio;
  • giovedì 20 marzo;
  • giovedì 24 aprile, venerdì 25 aprile, lunedì 28 aprile, martedì 29 aprile, mercoledì 30 aprile;
  • venerdì 2 maggio;
  • lunedì 2 giugno;
  • lunedì 11 agosto, martedì 12 agosto, mercoledì 13 agosto, giovedì 14 agosto, lunedì 18 agosto,
  • martedì 19 agosto, mercoledì 20 agosto, giovedì 21 agosto, venerdì 22 agosto;
  • venerdì 31 ottobre;
  • venerdì 5 dicembre, lunedì 8 dicembre, lunedì 22 dicembre, martedì 23 dicembre, lunedì 29 dicembre, martedì 30 dicembre.

In allegato il calendario di negoziazione dei mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana completato con le relative scadenze tecniche (date di stacco cedola, scadenze dei contratti derivati e date di revisione ordinaria e/o ribilanciamento degli indici).

(pdffile pdf - 64 KB)

 

Contatto per la stampa:
Luca Grassis: +39 02 72426212