Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Comunicati Stampa 2007

BIt Monthly Flash - Agosto 2007

05 Set 2007 - 13:30

I dati mensili di Borsa Italiana



GLI INDICI
L’indice MIB ha chiuso agosto 2007 a 30.384 (-0,9% su luglio 2007, +7,5% su agosto 2006), il Mibtel a 31.282 punti (-1% su luglio 2007, +7,7% su agosto 2006), l’S&P/MIB a 40.187 punti  (-0,1% su luglio 2007, +5,9% su agosto 2006) e il Midex a 40.881 (-2,4% su luglio 2007, +8,3% su agosto 2006). L'indice AllStars ha chiuso luglio a 17.688 punti (-4,4% su luglio 2007, +14,4% su agosto 2006). L’indice Mex del Mercato Expandi a fine agosto si è attestato a 12.166 punti (-2,4% su luglio 2007, +9,9% su agosto 2006).

LA CAPITALIZZAZIONE E LE SOCIETA’ QUOTATE
339 società quotate: nuovo livello record per il mercato italiano

La capitalizzazione delle società domestiche quotate ha chiuso i primi otto mesi del 2007 a 777,8 miliardi di euro  (+6,2% su agosto 2006). Il rapporto capitalizzazione/PIL è pari al 50,9%.

Le società quotate a fine agosto 2007 sono 339 (di cui 35 sul segmento MTA International), nuovo livello record per il mercato italiano. Su MTA International, il segmento dedicato alle società di diritto estero, ad agosto sono state ammesse BASF AG, Bayer AG, BMW AG, Carrefour SA, Credit Agricole SA, L’Oréal SA, RWE AG, SAP AG.

IL MERCATO AZIONARIO
Miglior mese di agosto di sempre per controvalore e contratti

La media giornaliera degli scambi su azioni ha raggiunto quota 5,9 miliardi di euro di controvalore (+92,4% rispetto ad agosto 2006), miglior agosto della storia e quinto mese di sempre. La media giornaliera dei contratti è stata di 283.245, in crescita del 72,5% su agosto 2006. Nel periodo gennaio-agosto la media giornaliera è risultata pari a 6,4 miliardi di euro di controvalore e 296.927 contratti, il livello più elevato di sempre nei primi otto mesi. L’incremento sul corrispondente periodo 2006 è del 47,7% per il controvalore e del 33,9% per il numero dei contratti.

Gli scambi su ETF Plus (mercato dedicato a ETF e a ETC) hanno registrato, nel mese di agosto, una media giornaliera di 150,3 milioni di euro di controvalore e di 4.398 contratti (+212,1% e +186% sullo stesso periodo del 2006), nuovo massimo storico per controvalore in agosto. Nel periodo gennaio-agosto 2007 gli scambi medi giornalieri sono stati pari a 116,6 milioni di euro per 4.761 contratti in crescita rispettivamente del 74,8% e del 56,4% sul corrispondente periodo 2006.

Il SeDex ha registrato nel mese appena concluso un controvalore medio di 243,8 milioni di euro e 17.215 contratti rispettivamente in crescita del 18,8% e 26,1% su agosto 2006. Nel periodo gennaio-agosto 2007 gli scambi medi giornalieri sono stati pari a 393,9 milioni di euro per 21.141 contratti in crescita rispettivamente del 68% e del 23,6% sul corrispondente periodo 2006.

L’IDEM
Miglior mese di agosto di sempre per contratti standard

Nel mese di agosto, l’IDEM (il mercato dei derivati) ha registrato un controvalore nozionale di 6,33 miliardi di euro con una media giornaliera di 129.092 contratti standard (in crescita del 91,4% e del 72,9% su agosto 2006), il miglior mese di agosto di sempre. Nei primi otto mesi del 2007 gli scambi hanno registrato una media giornaliera di 6,36 miliardi di euro di controvalore nozionale (+40,2% sul corrispondente periodo del 2006) e 151.310 contratti standard (+21,4% rispetto a gennaio-agosto 2006). Nello specifico, le opzioni su azioni sono salite a 81.780 contratti standard (+38,6% rispetto a gennaio-agosto 2006), le opzioni su indice a 14.227 contratti standard (+34,5% rispetto a gennaio-agosto 2006), i futures su indice a 19.045, +21% rispetto a gennaio-agosto 2006) e mini-futures su indice a 7.934, (+14,7% rispetto a gennaio-agosto 2006).

IL MOT
Scambi stabili

Gli scambi su strumenti a reddito fisso hanno registrato, nei primi otto mesi dell’anno, una media giornaliera di 590,6 milioni di euro e 11.074 contratti, in aumento del 24,6% e del 1,1% rispetto allo stesso periodo del 2006.

Scarica il comunicato in pdf (con le tabelle delle performance):
(pdffile pdf - 435 KB)