Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
2003

 

031007_Express II


COMUNICATO STAMPA

MONTE TITOLI AVVIA EXPRESS II

IL NUOVO SISTEMA DI LIQUIDAZIONE

 

Monte Titoli, società del Gruppo Borsa Italiana, ha definito d'intesa con Banca d'Italia il calendario per l'avvio di Express II, il nuovo sistema di liquidazione delle operazioni su strumenti finanziari. Express II affiancherà un servizio di liquidazione su base netta al servizio di liquidazione su base lorda, già attualmente in funzione.

La partenza del nuovo servizio di liquidazione su base netta sarà articolata in due fasi:

  • dall'8 dicembre 2003 verranno regolate con Express II le transazioni sui titoli obbligazionari di emittenti privati;
  • dal 26 gennaio 2004 si regoleranno con Express II le operazioni di tutti gli altri strumenti finanziari.

Il servizio di liquidazione su base netta si articola in due distinti cicli, notturno e diurno, e adotta diversi meccanismi per la massimizzazione delle operazioni da regolare, quali il prestito titoli e la collateralizzazione automatica.

In particolare, l'introduzione di un ciclo notturno di liquidazione netta ha il vantaggio di anticipare la definitività del regolamento delle operazioni alle prime ore del mattino, consentendo agli intermediari di ottimizzare la gestione della propria liquidità.

Durante il ciclo diurno la piattaforma eseguirà un ulteriore processo di liquidazione netta per consentire il settlement delle operazioni eventualmente non regolate nel ciclo notturno. Le operazioni che al termine di questo processo risultassero non ancora regolate, saranno riproposte nel servizio di regolamento lordo.

La nuova piattaforma, disegnata in accordo con Autorità, associazioni di categoria e intermediari, mette a disposizione dei mercati finanziari italiani un sistema altamente efficiente e conforme agli standard e alla best practice internazionali. In particolare le funzionalità di Express II, adottando un approccio innovativo anche nella gestione dei contratti non regolati per temporanea indisponibilita' dei titoli (fail tecnici), permettono il definitivo abbandono del meccanismo dell'assegnazione e, conseguentemente, una forte riduzione dei rischi di regolamento.

Monte Titoli, d'intesa con Banca d'Italia e Consob, ha promosso la costituzione di una task force allo scopo di monitorare le ultime fasi di collaudo attualmente in corso con i partecipanti al sistema e di agevolare il regolare passaggio tra la procedura Liquidazione dei Titoli, gestita dalla Banca d'Italia, ed Express II.

 

Milano, 7 ottobre 2003


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.