Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 
1999

 

991220_liquidazione 3g (3390)


 

BORSA ITALIANA S.p.A.: L'ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI APPROVA LA LIQUIDAZIONE A 3 GIORNI PER TUTTI GLI STRUMENTI FINANZIARI QUOTATI.

Decisa l'automatizzazione dell'informativa societaria.

 

Milano, 20 dicembre 1999 - Gli azionisti di Borsa Italiana S.p.A. si sono riuniti oggi in Assemblea Straordinaria.

Presenti in proprio o in delega, 26 azionisti in rappresentanza del 91,58% del capitale.

L'Assemblea ha approvato all'unanimità la nomina di Alberto Giovannini, Banca di Roma, nel Consiglio d'Amministrazione della società.

Giovannini sostituisce Ernesto Monti dimissionario dalla Banca di Roma.

L'Assemblea ha approvato alcune modifiche comuni al Regolamento dei Mercati di Borsa e del Nuovo Mercato.

In particolare le modifiche riguardano:

  • La liquidazione dei contratti sarà ridotta da cinque a tre giorni con l'obiettivo di aumentare i livelli di efficienza e sicurezza e armonizzare le regole di funzionamento del mercato agli standard internazionali.
  • L'introduzione di un circuito "NIS" (Network Information System) per la diffusione delle informazioni societarie alla Borsa Italiana, alla Consob ed al pubblico.

E' stata approvata la costituzione di un nuovo comparto di Borsa dedicato alla negoziazione dei covered warrant.

Sono state inoltre definite le basi per favorire lo sviluppo del trading on line sul mercato italiano: in particolare è stata introdotta una funzionalità che servirà ad affinare la pianificazione degli interventi tecnici volti a favorire la crescita del mercato.

Tutte le modifiche saranno sottoposte all'approvazione della Consob


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.