Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
 

Glossario



Termine
MTA
Categoria
Mercato Secondario - Trading

Definizione
Mercato gestito da Borsa Italiana in cui si negoziano azioni (azioni ordinarie, azioni privilegiate, azioni di risparmio), obbligazioni convertibili, warrant, diritti d’opzione e certificati rappresentativi di quote di OICR.

Approfondimento
L'MTA è un mercato order driven, in cui la negoziazione e lo scambio degli strumenti finanziari avvengono attraverso un meccanismo d’asta, che fa incontrare domanda e offerta: lo scambio ha luogo tra chi offre il prezzo più basso in vendita e chi offre il prezzo più alto in acquisto. I titoli sono scambiati attraverso un meccanismo a doppio lato (two sides): le offerte di prezzo vengono fatte sia dagli acquirenti che dai venditori delle azioni. Il sistema telematico visualizza le proposte di negoziazione all’interno di un book che compare sui terminali degli operatori autorizzati.
Le negoziazioni si svolgono secondo le modalità di asta (di apertura e di chiusura) e di negoziazione continua . L'asta di apertura (chiusura) si articola, a sua volta, nelle fasi di:
- pre-asta: per la determinazione del prezzo teorico di apertura (chiusura);
- validazione (per controllare che tale prezzo risulti compatibile con i requisiti stabiliti dal Borsa Italiana);
- apertura (chiusura): conclusione dei contratti ad un unico prezzo.
Alla fine della giornata Borsa Italiana determina e comunica al pubblico alcuni prezzi rappresentativi dell'andamento degli scambi: Prezzo di Apertura, Prezzo di Chiusura, Prezzo Ufficiale, Prezzo di Riferimento.
La liquidazione dei contratti avviene il terzo giorno di borsa aperta successivo alla stipulazione
A partire dal 2 aprile 2001 il Mercato Telematico Azionario è stato suddiviso in diversi segmenti, in base alla capitalizzazione degli strumenti negoziati:
- blue chips (azioni con capitalizzazione superiore a 800 milioni di euro);
- STAR (azioni con capitalizzazione inferiorea 800 mln di €, flottante superiore al 35% e obbligo del rispetto di elevati standard di trasparenza informativa, corporate governance e liquidità;
- Segmento di Borsa Ordinario (questo terzo segmento si suddivide in due classi: classe 1, in cui si negoziano le azioni ordinarie delle altre società aventi capitalizzazione inferiore a 800 milioni di euro e prive dei requisiti di ammissione sul segmento STAR; classe 2, in cui si negoziano le azioni ordinarie appartenenti alla catogoria dei titoli sottili, ossia dei titoli a limitata liquidità).
Le Pdn che gli operatori possono inviare sul mercato MTA si suddividono in:
- Pdn in apertura;
- Pdn in negoziazione continua;
- Pdn con parametro VAC (valide solo in chiusura).
Inoltre esse possono essere con oppure senza limite di prezzo. Alle Pdn possono essere associati alcuni parametri che ne specificano le modalità di esecuzione in relazione:
- alla durata di validità della Pdn (VSC, VSD, VSO);
- alla quantità (EEC, EQM, TON);
- alle modalità di esecuzione (ERP, ECO)
Va specificato che: le azioni con diritto di voto limitato sono negoziate nel segmento in cui si negoziano le azioni ordinarie corrispondenti; le obbligazioni convertibili ed i warrants sono negoziati nel segmento in cui si negoziano le azioni di compendio corrispondenti; le quote di OICR si negoziano nel segmento MTF.
Ultimo Aggiornamento: 17 gennaio 2011 - 07:17

Argomenti Correlati
Ammissione alla Quotazione, Prezzo di Riferimento, Prezzo Ufficiale, Prezzo di Asta di Apertura, Sponsor, Specialista, Mercato After Hours, Proposta di Negoziazione, Mercato Regolamentato, Asta, Negoziazione Continua, Cross Order, Mercato di Borsa, Mid Cap, Società a Media Capitalizzazione, Capitalizzazione, Asta di Chiusura, Asta di Apertura, Mercato dei Capitali, Lotto Minimo, Book di Negoziazione, Prezzo di Apertura, Sistema Telematico, Prezzo di Chiusura, Prezzo di Asta di Chiusura, Obbligo di Quotazione, Flottante, MIBSTAR, MIDEX

Indietro Nuova Ricerca

Per una guida all'uso del Glossario clicca qui



Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.