Cookie
Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.
English not available

De Matteis Agroalimentare S.p.A.



01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18

Borsa Italiana ha celebrato oggi De matteis Agroalimentare che ha quotato le sue obbligazioni sul segmento ExtraMOT PRO3 alla presenza anche di Simmons&Simmons in qualità di Listing Sponsor e di Anthilia Capital Partners in qualità di Fixed Income Partner.

Pietro Poletto, Responsabile dei Mercati Obbligazionari di Borsa Italiana ha dichiarato:
“Siamo contenti di dare il benvenuto su ExtraMOT PRO3 al nuovo bond di De Matteis, eccellenza italiana attiva nel settore agroalimentare. Il nuovo bond di De Matteis, dall’ammontare complessivo di 6 milioni di Euro e con una durata di 7 anni, fa seguito a una precedente emissione obbligazionaria della società avvenuta nel 2017 su ExtraMOT PRO di Borsa Italiana e consentirà alla società di proseguire l’attuazione dei suoi piani di investimento e di espansione internazionale, consolidando al contempo il proprio posizionamento nel suo settore di riferimento.”  

Hanno commentato:

Marco De Matteis, Amministratore Delegato della De Matteis Agroalimentare S.p.A.:
“Siamo orgogliosi di annunciare questa nuova emissione, che segue la precedente realizzata sempre con il partner Anthilia nel 2017. L’operazione finanzierà gli investimenti a supporto del piano di sviluppo della Società, dedicati in particolare all’ampliamento della capacità produttiva, all’espansione sui mercati internazionali, e allo sviluppo del nostro brand Armando – il marchio aziendale e simbolo dell’eccellenza della filiera agricolalimentare italiana, espressione di un vero e proprio “patto” che dal 2010 lega sempre più aziende agricole (oltre 1500 fornitori in 8 regioni italiane).”

Simone Lucatello,  di Simmons&Simmons:
“Ci rende molto lieti aver affiancato questa importante eccellenza della pasta italiana anche nella seconda emissione obbligazionaria. Si tratta di un’ulteriore conferma della crescita del mercato del private debt sul cui continuo sviluppo continuiamo a credere fermamente.”

Giovanni Landi, Vicepresidente esecutivo di Anthilia Capital Partners SGR:
“Abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare De Matteis come azienda di eccellenza e realtà di riferimento nel panorama della produzione di pasta di alta qualità italiana già un paio di anni fa, in seguito alla sottoscrizione da parte dei nostri fondi di private debt Anthilia BIT e Anthilia BIT Parallel del precedente prestito obbligazionario emesso dalla Società nel 2017. - “Così come allora, oggi siamo felici di continuare a supportare De Matteis nel proprio percorso di crescita e sviluppo che, attraverso il nostro terzo fondo di private debt Anthilia BIT III, potrà proseguire con significative risorse aggiuntive”.

Vedi tutte le cerimonie

Ultimo aggiornamento:  10 Gennaio 2020 - 16:22


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.