Title

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Risparmio

La "tredicesima" è un appuntamento importante

FTA Online News, Milano  19 Dic 2018 - 17:20

In arrivo la tredicesima mensilità per 34 milioni di Italiani tra operai, impiegati e pensionati



Con il Natale arriva la "mensililtà in più" che sarà destinata agli acquisti di Natale anche se la maggioranza degli introiti verranno destinati a Imu, Tasi, tasse, mutui rate e bollette.

Una iniezione di liquidità per fare fronte alle spese

Con le festività arrivano i regali molti dei quali verranno acquistati grazie alla "tredicesima" la mensilità aggiuntiva che spetta a 34 milioni di italiani tra operai, impiegati e pensionati per un valore complessivo di 44,3 miliardi (+1,2 rispetto al 2017).

Secondo quanto riporta un’indagine di Coldiretti, il 40% degli italiani destinerà le somme ricevute per il pagamento di tassi, mutui e bollette, il 35% per gli acquisti di natale, mentre il 19% le destinerà al risparmio di fronte a possibili incertezze future.

Nel dettaglio, la spesa media sarà di 541 euro, che pone il nostro Paese al quinto posto tra i Paesi europei dove si spende di più per il Natale, preceduto dalla Gran Bretagna con 646 euro, Spagna con 600 euro.


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.