Il digitale spopola tra i clienti delle banche

Il numero di clienti che utilizza tecnologie mobile ha raggiunto quota 8 milioni



FTA Online News, Milano, 19 Set 2018 - 11:25

La spinta innovativa della tecnologia si fa sentire soprattutto rispetto all’utilizzo delle applicazioni per smartphone e tablet e le banche si adeguano con la totalità degli istituti di credito raggiungibili tramite mobile.

L’attenzione per il mobile è sempre più diffusa

La tecnologia è sempre più presente nella vita quotidiana di ciascuno e non fa eccezione il rapporto con gli istituti bancari che sempre di più si attrezzano per essere al passo con i "device" più recenti.

Secondo una recente indagine condotta da Abi Lab, la spinta innovativa arriva soprattutto dalle APP utilizzate da smartphone (+51%) e tablet.

Per quanto riguarda i servizi offerti, considerando le funzioni base, troviamo il trading (78%), servizi di pagamento diretto tra persone (67%), e funzionalità di gestione della spesa (39%).

L’attenzione del mondo bancario per il mobile si conferma anche nelle previsioni di spesa: il 67% degli istituti di credito ha segnalato una crescita di investimenti e di queste l’11% ha registrato un forte aumento.

Tra I benefici dati dal mobile, infine, troviamo l’incremento del valore del brand e il miglioramento della esperienza d’uso (74% delle banche). A seguire i ricavi derivanti dalla fidelizzazione dei clienti (per il 62%) e i ricavi da nuovi clienti (per il 44%).


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.