Marzo da record per i mutui

Si conferma la dinamica positiva per le richieste di mutuo da parte delle famiglie



FTAOnline, Milano, 15 Apr 2015 - 17:35

Il mese da poco concluso ha fatto registrare un incremento importante per il numero di richieste di mutuo da parte delle famiglie italiane.
Si conferma quindi un progressivo recupero della domanda nonostante si sia ancora distanti dai valori precedenti la crisi.

Cresce la domanda ma gli importi rimangono contenuti

Cresce ancora la domanda di mutui da parte delle famiglie italiane secondo quanto rilevato dal Barometro Crif.

Il mese da poco trascorso ha fatto registrare un’impennata delle richieste, con un +49,4% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Si tratta di un vero e proprio record che porta la domanda nel complesso a livello dei primi tre mesi del 2015 con una crescita del 37, 5% rispetto al corrispondente periodo del 2014.

Se da un lato si conferma una dinamica positiva relativamente alla richiesta di liquidità per l’acquisto di una casa, dall’altro lato rimane contenuto l’importo richiesto che si attesta a 123.333 euro, un valore bel lontano dai valori pre-crisi.

Ciò è dovuto, sempre secondo a quanto sostiene il Crif, alla tendenza da parte degli italiani a richiedere la cifra strettamente necessaria all’acquisto dell’abitazione per evitare il più possibile l’incidenza della rata sul reddito familiare.


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.