Garanzie nelle bollette del gas e nel contatore

Autorità per l’Energia elettrica ed il gas: da l 1 aprile bollette più chiare e assistenza gratuita



FTA Online Milano, 11 Feb 2010 - 09:15

Bollette più chiare e trasparenti a partire dal 1 aprile prossimo. E non è unno scherzo, visto la coincidenza della data! Lo comunica l’Autorità per l’Energia elettrica ed il gas che fa sapere che da quella data in poi i consumatori avranno più garanzie nella lettura delle bollette del gas e soprattutto nell’assistenza dei contatori.

 

Le garanzie

Spariranno letture presunte per consumi di gas mai effettuati, letture fantasma e quant’altro grazie alla delibera ARG/gas 7/10 che innova il Testo Unico della qualità per i servizi.

In caso di malfunzionamento del contatore il consumatore non dovrà esborsare alcun euro a suo carico e sarà la società che eroga il servizio a dover sostituire gratuitamente il contatore.

Inoltre è prevista anche la sostituzione gratuita, la ricostruzione dei consumi e la restituzione di eventuali pagamenti non dovuti; una volta verificata la rottura del contatore, si dovrà effettuare la ricostruzione dei consumi e verificare che i pagamenti siano stati corretti ma tutto a carico della società che eroga il servizio. Se la ricostruzione fosse  sfavorevole al consumatore, nel caso in cui il distributore non avesse rispettato la regolazione vigente (in materia di rilevazione, archiviazione e messa a disposizione delle misure dei contatori),  al cliente non può essere  addebitato l'importo derivante dalla ricostruzione.

 

A difesa del consumatore

Questa delibera va ad aggiungersi ad un’altra novità introdotta dall’Autorità per l’Energia elettrica ed il gas che ha istituito il numero verde nazionale 800.166.654 a cui risponde una task force di esperti del settore su chiarimenti e segnalazioni di ogni tipo. Lo Sportello fornirà, dunque, l’assistenza se la bolletta è sbagliata o ci sono disservizi, se va fatto un reclamo, se bisogna scegliere fra offerte e contratti. Un call center a misura di cittadino a cui possibile chiedere aiuto e ottenere pronta assistenza se si hanno dubbi o se si vogliono far valere tutele e diritti previsti dalla stessa Authority.


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.