Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Negli ultimi 20 anni le tasse sono aumentate di 200 miliardi

Pressione fiscale e evasione hanno raggiunto dimensioni preoccupanti



FTA Online News, Milano, 21 Set 2018 - 11:28

La singolarità della questione fiscale italiana ha raggiunto livelli impensabili soprattutto in relazione al lavoro delle piccole e medie imprese, composto da una sequela di addizionali, di bolli, di imposte e di sovraimposte.


L’evasione fiscale vale 114 miliardi con punte del 24,7% in Calabria

Le tasse negli ultimi 20 anni. È questo il tema dell’ultima analisi condotta dall’Ufficio Studi della CGIA di Mestre che ha raccolto dati impressionanti.

Nel dettaglio, tra il 1997 e il 2017, il peso delle tasse è aumentato di 189 milioni di euro (+43%) mentre il flusso delle entrate tributarie è cresciuto del 65% (rispetto al costo della vita +22,5%).

Cresce, con un carico fiscale così elevato, anche l’evasione fiscale che si attesta al 16,3% con punte del 24,7% in Calabria per un ammontare complessivo, a livello nazionale, del 114 miliardi di euro.

Oltre all’eccessivo carico fiscale che grava sui contribuenti, concludono dalla CGIA, il problema nel nostro Paese è anche il peso dell’oppressione fiscale che ostacola l’attività quotidiana, soprattutto delle imprese di piccola dimensione (3 miliardi).

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.