Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Arriva la rivoluzione per il 730

Un cambiamento che coinvolgerà circa 30 milioni di contribuenti



FTAOnline, Milano, 26 Set 2014 - 12:13

Dal prossimo anno arriva il 730 precompilato, un cambiamento che coinvolgerà circa 30 milioni di contribuenti. Le informazioni già presenti sul modulo saranno tratte dai dati disponibili nell’anagrafe tributaria a partire dalla dichiarazione dell’anno precedente e i versamenti effettuati.

Il 730 cambia volto: come funziona e cosa cambia

Il prossimo 730, dunque, arriverà agli italiani già compilata e i contribuenti potranno accettarla o modificarla attraverso i CAF e i professionisti abilitati.

Una parte del modello sarà interamente redatta dal Fisco, mentre un’altra verrà lasciata in bianco. Nelle prima parte si troveranno i dati già in possesso del Fisco a partire dai dati del Cud cui si aggiungeranno le detrazioni per i familiari a carico, per lavoro dipendente e per pensione.
Già presenti saranno anche le detrazioni per gli interessi passivi per i mutui prima casa, le polizza vita, i bonus ristrutturazioni e quelli per la riqualificazione energetica degli edifici. Per tutte le altre detrazioni dovrà essere il contribuente a doverle indicare nello spazio lasciato in bianco.

Scadenze e sanzioni

La normativa prevede che i sostituti d’imposta trasmettano all’agenzia delle entrate entro il 7 marzo in dati relativi alla certificazione unica, nel caso in cui la trasmissione sia tardiva o errata si pagherà una sanzione di 100 euro.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.