Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Caratteristiche e opportunità del mercato ATFund

Luisa Fischietti Development Manager di Borsa Italiana racconta in un’intervista i vantaggi e il funzionamento del mercato ATFund



The Van, 22 Nov 2019 - 11:12

Il  mercato italiano dei fondi comuni (ATFund) nasce il 1° ottobre 2018 come evoluzione del segmento dedicato alla quotazione dei fondi aperti tradizionali già esistente su EFTPlus dal 2014 .

I vantaggi esclusivi di questo mercato:

-       la possibilità di concludere i contratti al Net Asset Value (NAV), che rappresenta il valore ufficiale del fondo e garantisce oggettività, trasparenza e parità di trattamento a tutti gli investitori.

-       circolazione delle quote dei fondi in regime di dematerializzazione, come per gli altri strumenti finanziari negoziati in mercati.

-       la liquidità che è assicurata dalla presenza dell’Operatore incaricato.


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.