Da OGCI un miliardo di dollari sulle tecnologie a basse emissioni

Le dieci oil company uniscono gli sforzi per il contrasto al cambiamento climatico



FTA Online News, Milano, 04 Nov 2016 - 16:42

Le dieci grandi compagnie petrolifere dell’OGCI annunciano un investimento da un miliardo di dollari nello sviluppo e la diffusione di tecnologie a basse emissioni. L’Oil and Gas Climate Initiative (OGCI) è un’iniziativa guidata dagli amministratori delegati di alcune delle maggiori società mondiali del greggio e ha l’obiettivo di fornire un contributo concreto al contrasto ai cambiamenti climatici. Il gruppo è formato dalle europee Eni, BP, Total, Royal Dutch Shell e Repsol. A esse si aggiungono la norvegese Statoil, la cinese CNPC, la messicana Pemex, l’indiana Reliance, la saudita Saudi Aramco. Insieme queste dieci compagnie rappresentano un quinto della produzione di petrolio e gas del mondo.

Le prime attenzioni saranno rivolte alla cattura, l’utilizzo e lo stoccaggio del carbonio oltreché al potenziamento dell’impiego di gas naturale tramite la riduzione delle emissioni di metano lungo la catena del valore.
E’ prevista però anche una concentrazione degli investimenti nell’efficienza energetica dei trasporti e dell’industria. Si studieranno i sistemi per ridurre in questi ambiti l’intensità energetica.

I vertici dell’organizzazione hanno annunciato: “La creazione di OGCI Climate Investments dimostra la nostra volontà collettiva di fornire soluzioni tecnologiche su larga scala creando un salto di qualità che aiuterà a contrastare il cambiamento climatico. Siamo impegnati personalmente a garantire che, lavorando insieme, le nostre compagnie giochino un ruolo chiave nel ridurre le emissioni di gas serra continuando comunque a fornire l’energia di cui il mondo ha bisogno”.

La nota congiunta delle compagnie evidenzia che questo investimento rappresenta un livello di collaborazione e una condivisione delle risorse in questo campo senza precedenti nell’industria oil and gas. Il CEO e il team di manager di OGCI Climate Investments saranno annunciati prossimamente.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.