Prima riunione del Mission Innovation

I grandi del mondo puntano al raddoppio degli investimenti in energia pulita



FTA Online News, Milano, 03 Giu 2016 - 17:39

A San Francisco c’erano l’Unione Europea, gli Stati Uniti e la Cina alla riunione inaugurale del Mission Innovation del 3 giugno 2016. Si tratta di un’iniziativa che mette insieme i rappresentanti di 21 aderenti (20 Paesi più l’Unione Europea) tra i quali anche Brasile e Canada, Giappone ed Arabia Saudita. Complessivamente tutti questi Paesi rappresentano più dell’80% degli investimenti globali in ricerca e sviluppo delle tecnologie per l’energia pulita.

A oggi nel mondo si investono in questo settore 15 miliardi di dollari l’anno, ma l’obiettivo del Mission Innovation è quello di raddoppiare il totale a 30 miliardi di dollari l’anno entro il 2021.

I ministri e capi delegazione hanno incontrato la Breakthrough Energy Coalition, un’alleanza di investitori che sostiene l’energia pulita e l’abbattimento delle emissioni della quale fanno parte anche Jeff Bezos di Amazon, Bill Gates e Richard Branson (Virgin Group). Il legame tra pubblico e privato negli investimenti in tecnologie per la green energy è infatti considerato fondamentale.


Al meeting i ministri del Mission Innovation hanno formato un comitato strategico e posto le basi per una nuova forma di collaborazione. Durante l’incontro ogni governo ha informato gli altri sui propri bisogni energetici, sui piani e le priorità di azione, sulle politiche e i programmi che coinvolgono le energie pulite. Previsti nei prossimi mesi ulteriori approfondimenti e webinar sul tema.
Per l’Italia c’era il Ministero dello Sviluppo Economico e il Bel Paese punterà sull’efficienza energetica, sulle energie rinnovabili e sulle tecnologie smart.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.