GSIA, la finanza sostenibile cresce ancora

Gli asset crescono del 25% tra il 2014 e il 2016



FTA Online News, Milano, 07 Apr 2017 - 19:01

L’ultimo rapporto biennale della Global Sustainable Investment Alliance (GSIA) rileva che gli investimenti globali sostenibili hanno raggiunto all’inizio del 2016 i 22.890 miliardi di dollari, con una crescita del 25% sul dato del 2014.

La GSIA è un’associazione di organizzazioni tese allo sviluppo degli investimenti in sostenibilità: comprende le SIF statunitense e britannica, l’Eurosif, la RIA canadese, la VBDO olandese e la RIAA (Australasia).

L’ultimo rapporto, la “Biennial Global Sustainable Investment Review 2016”, ha messo in luce una crescita del settore in quasi ogni mercato sia in termini assoluti che relativi. Da sola l’Europa copre il 53% degli attivi “sostenibili” mondiali e gli Stati Uniti coprono il 38 per cento. La regione che cresce più velocemente è però il Giappone, seguito da Australia/Nuova Zelanda.

Glossario finanziario

Hai dei dubbi su qualche definizione? Consulta il glossario finanziario di Borsa Italiana.

VAI


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.