TRIO BUSCH

Il Trio Busch si esibisce a Palazzo Mezzanotte per il quarto appuntamento de "Il Quartetto entra in Borsa"



Mathieu van Bellen, violino | Ori Epstein, violoncello | Omri Epstein, pianoforte

Venerdì 28 giugno Borsa Italiana ospiterà nell’Area Scavi di Palazzo Mezzanotte il quarto concerto del progetto "Il Quartetto entra in Borsa" con la partecipazione del Trio Bush. Due fratelli e un amico comune, vincitori ciascuno di premi internazionali, decidono di condividere la grande passione per la musica da camera e formano, a Londra nel 2012, un trio che chiamano con il nome di un grandissimo maestro del passato, Adolf  Busch. Al grande musicista il Trio è particolarmente legato anche dal violino di Mathieu che è un prezioso Guadagnini del 1783 appartenuto proprio a Busch.  Per il timbro personale, la grande eleganza e vivacità, i tre giovani inglesi si sono ben presto messi in luce. La recente apparizione a Wigmore Hall è stata accolta con grande favore dalla critica. Vincitore di numerosi premi internazionali, il Trio Busch è attualmente in residenza  presso la Queen Elisabeth Music Chapel di Bruxelles.

 

IL PROGRAMMA

  • Franz Schubert (1797-1828) – Trio per pianoforte n. 2 in mi bemolle maggiore, op. 100, D. 929
    - I.Allegro
    - II.Andante con moto
    - III.Scherzando. Allegro moderato. Trio
    - IV.Allegro moderato

 

BIGLIETTI

I biglietti per i singoli concerti sono in vendita presso:
Società del Quartetto, via Durini 24, da lunedì a venerdì ore 10 – 17.30.
Palazzo Mezzanotte, Area Scavi, piazza degli Affari 6, Milano a partire dalle ore 12.30 nei giorni di concerto.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 02 795393 / 02 76005500 | info@quartettomilano.it

trio1


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.