MUSEOCITY 2020

28 Lug 2020 - 11:48

Borsa Italiana prosegue per il quarto anno la collaborazione con MuseoCity e partecipa alla prima edizione digitale di Museocity che si terrà dal 31 Luglio al 2 Agosto.

L'iniziativa, promossa dal Comune di Milano con l’associazione MuseoCity, ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza del grande patrimonio culturale italiano.

Con il progetto "Storie brevi di grandi donne" a cura di Francesca Pini, le direttrici di alcuni importanti musei italiani e storiche dell'arte raccontano episodi di talento femminile, una breve narrazione che parte da un'opera scelta nelle collezioni.

Martina Bagnoli, Direttore delle Gallerie Estensi di Modena, Sassuolo e Ferrara racconta delle pittrici Elisabetta Sirani e Anna Campori Seghizzi, miniaturista

 

 

Gabriella Belli, Direttrice dei Musei Civici di Venezia, racconta dell'artista contemporanea Chiara Dynys

 

 

Cecilie Hollberg, Direttore  della Galleria dell’Accademia di Firenze racconta vita e passioni di Marie d’Agoult immortalata insieme al suo amante Franz Liszt dallo scultore Lorenzo Bartolini

 

 

Paola Marini, Presidente dei comitati privati per la salvaguardia di Venezia, racconta della pittrice Marietta Tintoretto

 

 

Anna Maria Montaldo, Direttrice del Museo del Novecento di Milano, racconta di Carla Accardi, di cui a settembre si terrà un'importante antologica

 

 

Farida Simonetti, Direttrice della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola di Genova, racconta di Maddalena Doria Spinola

 

 

Annalisa Zanni, Direttrice della Casa Museo Poldi Pezzoli di Milano, racconta di Rosina Trivulzio e, in un'altra pillola, di Chiara Dynys

 

 

 

Carolyn Christov-Bakargiev, Direttore del Castello di Rivoli, racconta di Marisa Merz, protagonista donna dell'Arte Povera. 

 

 

Incontro video con l'artista Chiara Dynys

 

 

Francesca Pini racconta l'artista Giosetta Fioroni

 

I video saranno disponibili a partire da domenica 2 Agosto alle ore 9:00 sul canale Youtube ufficiale di Museocity

Programma completo della tre giorni


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.