Notizie Teleborsa

Spagna, ministro energia convoca CEO utility. Rally di Enel, Endesa e Iberdrola

News Image (Teleborsa) - Il comparto delle utility segna grandi rialzi sulle Borse europee. A fare da assist sono le notizie che arrivano dalla Spagna, con il governo che potrebbe rivedere o anche sospendere le misure che impattano sui conti delle società e che sono state varate per far fronte allo shock caro-bollette. Lo scrive il giornale economico Cinco Dias, sostenendo che è previsto per oggi un incontro del vice primo ministro spagnolo Teresa Ribera (che è anche ministro dell'Energia) con i manager delle utility spagnole.

Ottima la performance di Endesa (controllata da Enel), che si attesta a 18,42 con un aumento del 4,45%. A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all'insegna del toro con resistenza vista a quota 18,64 e successiva a 19,16. Supporto a 18,11.

Prepotente rialzo per Iberdrola, che mostra una salita bruciante del 5,71% sui valori precedenti. Operativamente le attese propendono per la continuazione del rialzo verso la resistenza stimata in area 9,41 e successiva a quota 9,66. Supporto a 9,17.

Delle notizie spagnole beneficia anche Enel, che è il miglior titolo del FTSE MIB. Le azioni della multinazionale italiana mostrano infatti un guadagno del 3,36%, portandosi a 6,954. Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 6,984 e successiva a 7,066. Supporto a 6,902.




(Teleborsa) 07-10-2021 12:10


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.