Notizie Teleborsa

Senza direzione Milano e gli altri mercati europei

News Image (Teleborsa) - Si muove all'insegna della prudenza la seduta delle principali borse europee orfane di Londra che è rimasta chiusa per una festività. Anche la borsa di Milano si allinea alla cautela che regna in Europa e scambia sulla linea di parità.

L'Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,18. L'Oro continua la seduta si livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,02%. Sessione debole per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scambia coun un calo dello 0,51%.

Sulla parità lo spread, che rimane a quota +106 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona allo 0,64%.

Tra i listini europei nulla di fatto per Francoforte, che passa di mano sulla parità, piccolo passo in avanti per Londra, che mostra un progresso dello 0,32%, e incolore Parigi, che non registra variazioni significative, rispetto alla seduta precedente.

Sosta sulla parità la Borsa di Milano, con il FTSE MIB che si attesta a 26.030 punti; sulla stessa linea, incolore il FTSE Italia All-Share, che continua la seduta a 28.635 punti, sui livelli della vigilia.

Poco sopra la parità il FTSE Italia Mid Cap (+0,41%); sulla stessa tendenza, guadagni frazionali per il FTSE Italia Star (+0,67%).

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, exploit di Saipem, che mostra un rialzo del 2,08%.

Su di giri Interpump (+2,02%).

Sostenuta STMicroelectronics, con un discreto guadagno dell'1,06%.

Composta DiaSorin, che cresce di un modesto +0,95%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su BPER, che prosegue le contrattazioni a -1,03%.

Si muove sotto la parità Unicredit, evidenziando un decremento dello 0,92%.

Contrazione moderata per A2A, che soffre un calo dello 0,64%.

Sottotono Pirelli che mostra una limatura dello 0,54%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Saras (+6,07%), Alerion Clean Power (+4,08%), Ferragamo (+3,35%) e Biesse (+2,90%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su B.F, che ottiene -1,70%.

Spicca la prestazione negativa di Brunello Cucinelli, che scende dell'1,55%.

Juventus scende dell'1,54%.

Deludente Acea, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.



(Teleborsa) 30-08-2021 13:00

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Interpump Group 58,95 -1,67 17.35.32 58,30 59,55 59,55
Saipem 2,084 +0,97 17.35.45 2,057 2,088 2,066
Pirelli & C 5,26 +0,92 17.35.40 5,16 5,274 5,178
B.F. 3,70 +0,82 17.35.14 3,65 3,70 3,67
Bper Banca 1,834 +2,49 17.36.56 1,778 1,8415 1,778
Juventus Football Club 0,7155 -0,97 17.35.24 0,7135 0,7245 0,716
Unicredit 10,984 -0,07 17.37.14 10,90 11,17 10,95
Diasorin 195,85 -3,62 17.35.14 195,10 202,80 202,80
A2a 1,789 -1,86 17.35.52 1,7885 1,823 1,823
Brunello Cucinelli 49,52 -0,56 17.36.33 48,72 49,52 49,52
Saras 0,8196 +2,30 17.40.42 0,8016 0,8344 0,806
Biesse 28,42 -2,87 17.35.10 28,30 29,18 29,12
Salvatore Ferragamo 17,925 -1,24 17.35.29 17,89 18,32 18,145
Acea 19,76 -1,79 17.36.59 19,75 20,14 20,12
Alerion Cleanpower 15,50 -0,51 17.35.11 15,40 15,70 15,70


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.