Notizie Teleborsa

In ribasso la Borsa di Milano, seguita dagli altri mercati europei

News Image (Teleborsa) - Si muove in territorio decisamente negativo Piazza Affari. Stesso andamento al ribasso anche per le principali Borse europee. Continua a navigare sull'onda dell'incertezza Wall Street, con l'S&P-500, che riporta un cauto +0,19%.

L'Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a -0,15%. Ha sofferto di parecchie vendite l'oro, che continua gli scambi a 1.857,9 dollari l'oncia. Giornata da dimenticare per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scambia a 101,1 dollari per barile, con un ribasso del 3,40%.

Avanza di poco lo spread, che si porta a +188 punti base, evidenziando un aumento di 3 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari al 2,84%.

Tra le principali Borse europee seduta negativa per Francoforte, che mostra una perdita dello 0,75%, Londra avanza dello 0,47%, e sotto pressione Parigi, che accusa un calo dell'1,45%.

Sessione negativa per Piazza Affari, con il FTSE MIB che sta lasciando sul parterre l'1,22%, spezzando la catena positiva di tre consecutivi rialzi, iniziata mercoledì scorso; sulla stessa linea, vendite diffuse sul FTSE Italia All-Share, che continua la giornata a 26.210 punti.

In discesa il FTSE Italia Mid Cap (-0,75%); con analoga direzione, negativo il FTSE Italia Star (-0,85%).

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, buona performance per Nexi, che cresce dell'1,74%.

Sostenuta Mediobanca, con un discreto guadagno dell'1,69%.

Si muove in modesto rialzo Italgas, evidenziando un incremento dello 0,73%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Tenaris, che prosegue le contrattazioni a -3,44%.

Scivola Telecom Italia, con un netto svantaggio del 3,02%.

In rosso Prysmian, che evidenzia un deciso ribasso del 2,98%.

Spicca la prestazione negativa di Campari, che scende del 2,74%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Zignago Vetro (+3,25%), Antares Vision (+2,65%), Mutuionline (+2,33%) e Carel Industries (+1,52%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Ariston Holding, che ottiene -4,98%.

Pessima performance per Alerion Clean Power, che registra un ribasso del 4,59%.

Sessione nera per Intercos, che lascia sul tappeto una perdita del 4,48%.

In perdita El.En, che scende del 4,04%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti:

Lunedì 02/05/2022
02:30 Giappone: PMI manifatturiero (preced. 54,1 punti)
08:00 Germania: Vendite dettaglio, annuale (atteso 6,1%; preced. 7%)
08:00 Germania: Vendite dettaglio, mensile (atteso 0,3%; preced. 0,3%)
10:00 Unione Europea: PMI manifatturiero (atteso 55,3 punti; preced. 56,5 punti)
10:00 Italia: Tasso disoccupazione (atteso 8,4%; preced. 8,5%)
11:00 Unione Europea: Fiducia consumatori (atteso -16,9 punti; preced. -21,6 punti)
11:00 Unione Europea: Fiducia economia (atteso 108 punti; preced. 106,7 punti).

(Teleborsa) 02-05-2022 16:00

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
ITALGAS 6,39 +2,16 17.35.42 6,275 6,41 6,29
CAREL INDUSTRIES 20,90 -4,13 17.35.37 20,80 22,40 21,10
MUTUIONLINE 27,14 +0,74 17.35.47 26,52 27,56 27,32
PRYSMIAN 28,88 -0,86 17.35.50 28,88 30,32 29,50
ZIGNAGO VETRO 11,76 +0,17 17.36.49 11,64 12,02 11,88
MEDIOBANCA 9,50 -0,75 17.40.20 9,442 9,72 9,646
NEXI 9,064 +4,45 17.35.13 8,772 9,276 8,85
INTERCOS 11,80 +2,25 17.35.38 11,60 11,90 11,80
EL.EN. 12,54 -1,72 17.35.10 12,46 12,89 12,82
TELECOM ITALIA 0,2722 -0,22 17.35.22 0,271 0,2783 0,2731
ANTARES VISION 9,98 +0,81 17.35.01 9,75 10,06 10,00
ALERION CLEANPOWER 31,10 -0,64 17.35.09 30,95 32,00 31,40


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.