Notizie Teleborsa

In ribasso la Borsa di Milano, seguita dagli altri mercati europei

News Image (Teleborsa) - Si muove in territorio decisamente negativo Piazza Affari. Stesso andamento al ribasso anche per le principali Borse europee.

Sessione debole per l'Euro / Dollaro USA, che scambia con un calo dello 0,49%. Lieve calo dell'oro, che scende a 1.750,3 dollari l'oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la seduta poco sotto la parità con una variazione negativa dello 0,53%.

Lo Spread peggiora, toccando i +109 punti base, con un aumento di 4 punti base rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale pari allo 0,91%.

Tra i mercati del Vecchio Continente sensibili perdite per Francoforte, in calo del 2,30%, in apnea Londra, che arretra dell'1,83%, e tonfo di Parigi, che mostra una caduta del 2,24%.

A Milano, forte calo del FTSE MIB (-2,23%), che ha toccato 25.378 punti; sulla stessa linea, viene venduto parecchio il FTSE Italia All-Share, che continua la seduta a 27.836 punti.

In forte calo il FTSE Italia Mid Cap (-2,11%); con analoga direzione, pesante il FTSE Italia Star (-1,96%).

Una giornata da dimenticare per Piazza Affari, con tutte le Blue Chip che mostrano una performance negativa.

Le più forti vendite si manifestano su Mediobanca, che prosegue le contrattazioni a -4,01%.

Lettera su Exor, che registra un importante calo del 3,92%.

In rosso Atlantia, che evidenzia un deciso ribasso del 3,90%.

Affonda Stellantis, con un ribasso del 3,84%.

Unico performer tra le azioni del FTSE MidCap è Anima Holding, che ottiene un incremento dello 0,54%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Mutuionline, che prosegue le contrattazioni a -4,49%.

Crolla Fincantieri, con una flessione del 3,75%.

Vendite a piene mani su Banca Ifis, che soffre un decremento del 3,66%.

Pessima performance per Reply, che registra un ribasso del 3,22%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici che avranno la maggiore influenza sull'andamento dei mercati:

Mercoledì 06/10/2021
08:00 Germania: Ordini industria, mensile (atteso -2,1%; preced. 4,9%)
11:00 Unione Europea: Vendite dettaglio, annuale (atteso 0,4%; preced. 3,1%)
11:00 Unione Europea: Vendite dettaglio, mensile (atteso 0,8%; preced. -2,6%)
14:15 USA: Occupati ADP (atteso 428K unità; preced. 374K unità)
16:30 USA: Scorte petrolio, settimanale (atteso -418K barili; preced. 4,58 Mln barili)

Giovedì 07/10/2021
08:00 Germania: Produzione industriale, mensile (atteso -0,5%; preced. 1%)
08:45 Francia: Partite correnti (preced. -3,5 Mld Euro).

(Teleborsa) 06-10-2021 13:00

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Atlantia 16,245 +0,15 17.35.13 16,08 16,265 16,11
Reply 165,90 -0,54 17.35.11 164,90 167,50 167,50
Mutuionline 46,85 +0,21 17.35.57 46,00 46,95 46,55
Mediobanca 10,33 +0,58 17.35.48 10,23 10,41 10,30
Fincantieri 0,6905 -0,65 17.35.26 0,69 0,6975 0,6975
Anima Holding 4,616 +0,24 17.38.12 4,597 4,655 4,607
Banca Ifis 15,78 -1,62 17.39.16 15,68 16,07 16,07


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.