Notizie Teleborsa

Estrima, Equita riduce target price e conferma Buy

News Image (Teleborsa) - Equita ha ridotto a 3,30 euro (da 4,40 euro) target price sul titolo Estrima, gruppo quotato su Euronext Growth Milan e attivo nel settore della micro-mobilità elettrica con il veicolo Birò, confermando il giudizio a Buy. Gli analisti sottolineano che il primo semestre del 2022 ha mostrato un forte aumento degli ordini (+71% a/a), trainato dalla forte domanda e dal contributo del mercato francese, ma è comunque risultato al di sotto delle aspettative a causa del phasing delle nuove aperture.

Dopo l'IPO, l'azienda ha subito alcuni lievi cambiamenti nella sua strategia, evidenzia Equita: focus sui suoi mercati chiave e nuove aperture; governance rafforzata e società più strutturata; calibrazione della spinta di marketing con disponibilità delle scorte e inflazione dei costi.

Gli analisti si dicono più cauti sulle stime del secondo semestre 2022 e del 2023, per una serie di motivi: adeguano le stime alle attuali aperture di store in nuovi mercati; vedono uno scenario economico in Europa in peggioramento; affermano che la rigidità nella fornitura di componenti (principalmente semiconduttori) può rallentare le consegne.

Equita ha ridotto le stime sui ricavi rispettivamente del 13% 15% nel 2022-23. A livello di utili, le variazioni sono meno significative a causa delle minori spese legate al rallentamento delle aperture di store in nuovi mercati.

(Teleborsa) 12-09-2022 08:55

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
EQUITA GROUP 3,25 +2,20 16.15.00 3,20 3,38 3,22
ESTRIMA 1,47 -0,34 12.02.00 1,44 1,47 1,44


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.