Title

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Notizie Teleborsa Notizie Teleborsa - Finanza

Andamento sostenuto per Milano che segue l'andamento dell'Europa

News Image (Teleborsa) - Brillante Piazza Affari, che si allinea all'ottima performance delle principali borse europee. Negativo il mercato USA.

Sostanzialmente stabile l'Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,139. Lieve aumento dell'oro, che sale a 1.245,4 dollari l'oncia. Pioggia di acquisti sul petrolio (Light Sweet Crude Oil), che mostra un guadagno del 3,69%.

Migliora lo spread (differenziale tra il rendimento del BTP e quello del Bund tedesco), scendendo a +288 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 3,14%.

Tra i mercati del Vecchio Continente resistente Francoforte, che segna un piccolo aumento dello 0,19%, exploit di Londra, che mostra un rialzo dell'1,60%, e andamento positivo per Parigi, che avanza di un discreto +1,41%.

A Piazza Affari, il FTSE MIB continua la giornata con un aumento dello 0,85%, a 18.802 punti, spezzando la serie negativa iniziata martedì scorso; sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share continua la giornata in aumento dello 0,74%. Sui livelli della vigilia il FTSE Italia Mid Cap (+0,15%); poco sopra la parità il FTSE Italia Star (+0,64%).

In buona evidenza a Milano i comparti petrolio (+2,96%), alimentare (+1,93%) e materie prime (+1,39%). Tra i più negativi della lista di Milano, troviamo i comparti beni industriali (-2,32%) e tecnologia (-0,86%).

Tra i best performers di Milano, in evidenza Saipem (+6,61%), Unipol (+3,13%), ENI (+3,09%) e Campari (+2,41%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su BPER, che prosegue le contrattazioni a -0,96%.

Fiacca STMicroelectronics, che mostra un piccolo decremento dello 0,66%.

Discesa modesta per Buzzi Unicem, che cede un piccolo -0,6%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Falck Renewables (+5,26%), Banca Ifis (+4,56%), Juventus (+3,25%) e Amplifon (+2,85%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Brunello Cucinelli, che prosegue le contrattazioni a -5,93%.

Lettera su El.En, che registra un importante calo del 3,99%.

Affonda Rai Way, con un ribasso del 2,93%.

Crolla Biesse, con una flessione del 2,09%.

(Teleborsa) 07-12-2018 04:40

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Amplifon 14,71 +0,34 17.35.55 14,53 14,71 14,59
Eni 13,814 -1,05 17.41.47 13,814 13,982 13,872
Campari 7,445 -1,78 17.35.19 7,42 7,60 7,595
Unipol 3,419 -0,55 17.35.19 3,414 3,457 3,42
Buzzi Unicem 15,09 +0,27 17.35.16 14,925 15,38 14,965
Saipem 3,289 +0,27 17.35.48 3,177 3,367 3,237
Rai Way 4,125 -2,25 17.35.27 4,11 4,38 4,38
Falck Renewables 2,46 +2,07 17.35.23 2,39 2,465 2,43
Bper Banca 3,346 -0,48 17.35.46 3,322 3,38 3,353
El.En. 12,90 -2,42 17.38.33 12,81 13,45 13,00
Juventus Football Club 1,118 -1,67 17.36.52 1,11 1,144 1,123
Brunello Cucinelli 27,40 +2,24 17.35.54 26,60 27,80 26,60
Biesse 16,71 -2,28 17.35.33 16,67 17,36 17,26
Banca Ifis 16,22 -5,42 17.35.51 16,20 17,06 17,00


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.