Notizie Teleborsa

Mercati europei positivi. Focus su banche centrali

News Image (Teleborsa) - Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente. L'attenzione degli investitori resta concentrata sulle banche centrali, in attesa di conoscere le decisioni, in materia di tassi di interesse, di Svizzera, Norvegia e Regno Unito. Intanto, la Cina ha confermato i tassi di interesse. I listini europei attendono anche indicazioni da Wall Street, rimasta chiusa ieri per festività.

Sul mercato valutario, l'Euro / Dollaro USA mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 1,074. L'Oro continua gli scambi a 2.343,3 dollari l'oncia, con un aumento dello 0,73%. Sessione debole per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che scambia con un calo dello 0,53%.

Invariato lo spread, che si posiziona a +154 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta al 3,96%.

Tra i mercati del Vecchio Continente si muove in modesto rialzo Francoforte, evidenziando un incremento dello 0,47%, piatta Londra, che tiene la parità, e bilancio positivo per Parigi, che vanta un progresso dello 0,35%. Seduta in lieve rialzo per Piazza Affari, con il FTSE MIB, che avanza a 33.359 punti; sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share avanza in maniera frazionale, arrivando a 35.543 punti.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, sostanzialmente tonico Azimut, che registra una plusvalenza dell'1,12%.

Guadagno moderato per Prysmian, che avanza dell'1,00%.

Piccoli passi in avanti per Italgas, che segna un incremento marginale dello 0,97%.

Giornata moderatamente positiva per BPER, che sale di un frazionale +0,77%.

Le peggiori performance, invece, si registrano su Pirelli, che ottiene -0,58%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Mondadori (+7,64%), MutuiOnline (+1,91%), Technoprobe (+1,70%) e Webuild (+1,39%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su SOL, che continua la seduta con -1,41%.

Pensosa Ferretti, con un calo frazionale dello 0,51%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti:

Giovedì 20/06/2024
08:00 Germania: Prezzi produzione, annuale (atteso -2%; preced. -3,3%)
08:00 Germania: Prezzi produzione, mensile (atteso 0,1%; preced. 0,2%)
14:30 USA: PhillyFed (atteso 4,8 punti; preced. 4,5 punti)
14:30 USA: Partite correnti, trimestrale (atteso -207 Mld $; preced. -194,8 Mld $)
14:30 USA: Apertura cantieri (atteso 1,37 Mln unità; preced. 1,36 Mln unità).

(Teleborsa) 20-06-2024 09:30

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Webuild 2,19 +0,09 17.35.26 2,166 2,20 2,186
Italgas 4,792 +0,59 17.35.53 4,762 4,796 4,79
Moltiply Group 38,50 +2,67 17.35.27 37,30 38,55 38,00
Prysmian 62,62 -0,73 17.35.26 62,42 63,62 63,26
Mondadori Edit 2,58 +4,45 17.35.29 2,49 2,58 2,50
Technoprobe 9,31 -2,00 17.35.26 9,31 9,50 9,485
Pirelli & C 5,734 +1,09 17.35.24 5,642 5,734 5,682
Sol 36,85 +4,54 17.35.11 35,10 36,85 35,30
Bper Banca 5,176 -0,46 17.39.42 5,158 5,222 5,20
Azimut 23,61 +0,94 17.35.23 23,37 23,66 23,50
Ferretti 2,865 +0,70 17.35.04 2,82 2,865 2,85


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.