Notizie Teleborsa

Brillante Piazza Affari che supera gli Eurolistini grazie alle banche

News Image (Teleborsa) - Avvio di settimana positivo per le borse europee con il FTSE MIB che guida i rialzi grazie alla corsa delle banche, nonostante lo stacco della cedola di 7 società con un effetto negativo dello 0,26%. Pochi spunti dal contesto macroeconomico, con l'unico dato degno di nota che è arrivato dalla Germania, dove a giugno la fiducia delle imprese misurata dall'indice IFO ha segnato un inatteso calo da 89,3 a 88,6 (il consenso contemplava un rialzo a 89,4); la flessione è stata causata da aspettative meno ottimistiche, a fronte di una valutazione della situazione corrente rimasta invariata.

Intanto, sale l'attesa per le elezioni francesi, il cui primo turno è fissato per il 30 giugno, e dove il crescente consenso per il partito Rassemblement National potrebbe portare a nuove tensioni sui mercati.

Leggera crescita dell'Euro / Dollaro USA, che sale a quota 1,073. L'Oro mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,35%. Segno più per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento dello 0,88%.

Lo Spread fa un piccolo passo verso il basso, con un calo dell'1,32% a quota +149 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 3,92%.

Nello scenario borsistico europeo denaro su Francoforte, che registra un rialzo dello 0,89%, Londra avanza dello 0,53%, e bilancio decisamente positivo per Parigi, che vanta un progresso dell'1,03%.

Chiusura in forte rialzo per la Borsa milanese, con il FTSE MIB, che mette a segno un guadagno dell'1,58%; sulla stessa linea, giornata brillante per il FTSE Italia All-Share, che termina a 36.066 punti. In denaro il FTSE Italia Mid Cap (+1,44%); sulla stessa tendenza, ottima la prestazione del FTSE Italia Star (+1,67%).

Nella Borsa di Milano, il controvalore degli scambi nella seduta del 24/06/2024 è stato pari a 0 miliardi di euro, in calo di 5.683,5 milioni di euro, rispetto ai 5,68 miliardi della vigilia; i volumi si sono attestati a 0 miliardi di azioni, rispetto ai 0,94 miliardi precedenti.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, ottima BPER, che mostra un rialzo del 4,99%. Aumento deciso per Banca MPS, che segna un +4,01%. Bene Banca Popolare di Sondrio, con un forte rialzo del 3,89%. Sale Unicredit, che evidenzia un guadagno del 3,85%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Fincantieri (+23,92%), Banca Ifis (+5,16%), MFE B (+4,38%) e D'Amico (+4,06%).

Le più forti vendite, invece, si sono abbattute su Philogen, che ha terminato le contrattazioni a -1,49%. Preda dei venditori Intercos, con un decremento del 3,61%. Si concentrano le vendite su GVS, che soffre un calo del 3,26%. Piatta Mondadori, che tiene la parità.

(Teleborsa) 24-06-2024 17:49

Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Gvs 6,77 +0,30 17.35.09 6,73 6,79 6,75
Philogen 20,50 -0,97 17.35.26 20,40 20,60 20,60
Mfe B 4,59 -3,49 17.35.26 4,538 4,75 4,746
Mondadori Edit 2,58 +4,45 17.35.29 2,49 2,58 2,50
Fincantieri 4,869 -0,59 17.36.57 4,82 4,91 4,85
Intercos 16,20 +0,00 17.35.05 15,98 16,30 15,98
Bper Banca 5,176 -0,46 17.39.42 5,158 5,222 5,20
Bca Pop Sondrio 7,01 -0,57 17.35.04 7,01 7,09 7,09
D'Amico 7,12 -0,56 17.35.21 7,08 7,27 7,16
Banca Ifis 20,98 +0,58 17.35.21 20,68 21,06 20,86
Unicredit 37,115 +1,31 17.38.06 36,595 37,115 36,685
Banca Monte Paschi Siena 4,94 -0,10 17.35.07 4,896 4,972 4,96


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.