Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti per proporti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy. Cliccando su “Continua” o proseguendo nella navigazione acconsenti all’utilizzo di tali cookie.

Notizie Radiocor Notizie Radiocor - Prima Pagina

Sole 24 Ore: ebitda positivo I trim al netto IFRS16 e oneri proventi non ricorrenti

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 15 mag - Ebitda positivo per 0,2 milioni (0,6 milioni al 31 marzo 2018), Ebit negativo per 1,8 milioni (invariato rispetto al 31 marzo 2018), risultato netto negativo per 1,5 milioni in miglioramento rispetto a -1,9 milioni nel primo trimestre 2018. Sono i principali dati consolidati del primo trimestre dell'esercizio de Il Sole 24 Ore, al netto degli oneri e proventi non ricorrenti e dell'impatto degli IFRS 16. Il risultato netto consolidato e' negativo per 1,7 milioni contro un utile di 1,3 milioni al 31 marzo 2018 che beneficiava del provento non ricorrente relativo a Di Source pari a 3,2 milioni. Nel primo trimestre 2019 il Gruppo 24 Ore ha conseguito ricavi consolidati pari a 50,2 milioni che si confrontano con un valore pari a 51,0 milioni dello stesso periodo del 2018 (-0,8 milioni di euro, pari al -1,6%). Il costo del personale, pari a 21,5 milioni di euro, e' in diminuzione di 0,2 milioni di euro (-1,1%) rispetto al primo trimestre 2018. L'organico medio dei dipendenti, pari a 932 unita', registra un decremento di 38 unita' verso il primo trimestre 2018 quando era pari a 970 unita'. La posizione finanziaria netta al 31 marzo 2019 e' negativa per 38,3 milioni di euro e si confronta con un valore al 1? gennaio 2019 negativo per 34,9 milioni di euro (al 31 dicembre 2018 la posizione finanziaria netta era negativa per 5,9 milioni di euro), in peggioramento di 3,4 milioni di euro. La variazione della posizione finanziaria netta e' principalmente riferita all'andamento del flusso dell'attivita' operativa, che include il pagamento degli oneri non ricorrenti relativi alle uscite incentivate liquidate nel periodo. L'obiettivo del 2019, conclude la nota, consiste in un recupero della redditivita' anche attraverso iniziative volte a perseguire il contenimento dei costi e una maggiore efficienza operativa, pur garantendo adeguati investimenti commerciali a supporto dei ricavi e in tecnologie abilitanti nuovi modelli operativi e di business, e mantenendo un adeguato equilibrio finanziario.

Com

(RADIOCOR) 15-05-19 22:25:24 (1012) 3 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Il Sole 24 Ore 0,574 -0,35 17.35.04 0,566 0,584 0,584


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.