Notizie Radiocor

Borsa: Milano sul filo della parita' a meta' seduta, in luce il settore moda

A Milano bene anche oil e Diasorin, giu' Fineco (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 16 set - Si conferma una seduta d'attesa per l'Europa, in vista delle indicazioni che questa sera dara' la Fed, al termine della due giorni di riunione sui tassi. Gli economisti sono concordi nel ritenere che l'istituto centrale Usa optera' per lo status quo, ma attendono indicazioni e dettagli da parte del numero uno, Jerome Powell, dopo la svolta di agosto, quando il banchiere ha aperto alla prospettiva di una politica monetaria sganciata dal target dell'inflazione. In serata, tra l'altro, l'istituto centrale Usa diffondera' le previsioni su pil, inflazione e occupazione previste nei prossimi mesi negli States. Intanto l'Ocse ha corretto il tiro sulle stime sul pil 2020, che pur rimanendo catastrofiche, sono meno nere delle precedenti indicazioni. A meta' giornata Milano oscilla sulla parita', con lo spread in calo a 145 punti. Anche Francoforte e Londra si attestano sui valori di ieri, mentre Parigi sale dello 0,15% e Madrid dello 0,44%

A Piazza Affari sono ben intonate le azioni di Diasorin (+2,5%), dopo che l'azienda ha ricevuto il bollino CE ai suoi test rapidi sul Covid condotti sulla saliva. Corrono le azioni di Moncler (+3,4%), insieme ai titoli del lusso festeggiando alcuni dati incoraggianti emersi sul settore della moda. I principali gruppi, da Ferragamo a Prada, hanno indicato di avere registrato un rialzo consistente delle vendite in Asia e soprattutto in Cina. Inoltre la voglia di shopping di capi di abbigliamento ha fatto tornare in utile negli ultimi mesi anche i gruppi mass market H&M e Zara (quest'ultima vola alla Borsa di Madrid del 6% dopo la semestrale migliore delle attese). Sale intanto l'attesa per la fashion week milanese, dalla quale potrebbero emergere riscontri positivi. Sono in evidenza anche le Tenaris (+2,38%) e le Saipem (+2,5%), trascinate dall'andamento del greggio. Le Nexi (+2,28%) sono in evidenza sempre in vista di un matrimonio della societa' con Sia. Per contro sono deboli le banche. Per contro Fineco (-2,8%) segna la performance peggiore del Ftse Mib, risentendo di un giudizio improntato alla cautela da parte degli analisti di Ubs, alla luce anche dell'ottima performance registrata dalla societa' negli ultimi mesi. Ma i titoli sono tra i pochi a vantare un guadagno del 15% da inizio anno

Fuori dal paniere principale, volano le Tiscali (+8,9%)

Ferragamo mette a segno un rialzo del 7,2%, nonostante la societa' abbia accusato una perdita record di 86 milioni nei primi sei mesi dell'anno. D'altra parte nei mesi di luglio e agosto ha registrato una crescita a doppia cifra delle vendite in Cina e Corea, aree dove il gruppo e' molto esposto

Sul fronte dei cambi, l'euro si sta rafforzando sul biglietto verde: passa di mano a 1,1875 dollari contro 1,1850 di questa mattina. Il petrolio e' in sostenuto rialzo: il wti, guadagna il 2,27% attestandosi a 39,14 dollari al barile.

emi-

(RADIOCOR) 16-09-20 12:58:38 (0286)NEWS 3 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Moncler 34,74 -1,31 17.35.25 34,27 35,39 35,39
Saipem Rcv
Nexi 16,755 -1,03 17.37.19 16,505 17,09 16,955
Saipem 1,362 -3,30 17.41.24 1,3545 1,44 1,4275
Salvatore Ferragamo 12,22 +1,24 17.35.03 12,00 12,63 12,52
Finecobank 11,525 -1,66 17.35.48 11,395 11,745 11,68
Tiscali 0,0245 +0,41 17.40.30 0,0241 0,025 0,0247
Tenaris 4,099 -1,77 17.40.04 4,08 4,253 4,218


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.