Notizie Radiocor

Borsa: timori su Cina frenano l'Europa, Milano +0,3% con banche e oil

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 27 set - L'esito delle elezioni tedesche sostiene i listini azionari europei, che tuttavia a meta' seduta hanno annullato gran parte dei guadagni della mattinata mentre l'attenzione degli investitori torna a rivolgersi verso la Cina. In attesa di sviluppi nel caso Evergrande, l'appuntamento clou della settimana sara' giovedi' con i dati sull'attivita' manifatturiera: il mercato si attende una conferma del rallentamento in atto nella ripresa della Repubblica Popolare. A livello globale preoccupa anche il potenziale "energy crunch", dato che secondo alcuni osservatori la crescente domanda di energia fatichera' a essere soddisfatta dagli attuali livelli di produzione di petrolio. A Piazza Affari il Ftse Mib sale dello 0,31%. Fanno meglio Francoforte (+0,42%) e soprattutto Madrid (+1,07%), mentre Parigi segna +0,3% e Londra +0,17%. E' invece scivolata sotto la parita' Amsterdam (-0,21%). Tra i titoli milanesi a maggiore capitalizzazione, Leonardo (+3,06%) approfitta delle indiscrezioni su un'offerta all'Esercito italiano per il programma Aics (Armored infantry combat system). Bene le banche, con UniCredit a +2,62%, Bper a +2,04% e Banco Bpm a +1,87%. La corsa del prezzo del petrolio, con il Brent ai massimi da quasi tre anni, sostiene Eni (+1,9%), mentre perdono terreno Amplifon (-3,33%) e Diasorin (-2,68%). Sul mercato dei cambi, euro/dollaro poco mosso rispetti ai livelli della chiusura di venerdi'. La moneta unica europea vale 1,1709 dollari da 1,1715 ed e' indicata anche a 129,90 yen (129,49 venerdi'). Dollaro/yen a 110,95 (110,73). Come detto, continua il rally del prezzo del petrolio: i contratti novembre sul Wti hanno superato i 75 dollari al barile, prima di ritracciare a 74,82 dollari (+1,14%) mentre quelli sul Brent sono saliti ai massimi da quasi tre anni (ottobre 2018): il future si attesta ora a 79,03 dollari (+1,2%).

Ppa-

(RADIOCOR) 27-09-21 13:11:17 (0285)NEWS 3 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Amplifon 43,69 +0,85 17.35.21 43,23 43,95 43,40
Eni 12,078 -0,46 17.41.54 12,052 12,218 12,138
Banco Bpm 2,955 +1,48 17.36.43 2,917 2,976 2,926
Leonardo 6,544 -0,18 17.37.03 6,53 6,612 6,582
Bper Banca 2,053 +0,24 17.36.33 2,033 2,069 2,048
Unicredit 11,532 -0,41 17.39.10 11,506 11,656 11,604


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.