Notizie Radiocor

Borsa Italiana: Six pronta a preservare brand e indipendenza, apre a partner

Ok a management italiano (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 16 set - Six Group, l'operatore della Borsa di Zurigo che ha presentato una delle tre offerte non vincolanti arrivate a London Stock Exchange Group per Borsa Italiana, e' pronto a preservare il brand e l'indipendenza del gruppo che gestisce Piazza Affari e vede di buon occhio un management italiano. Secondo quanto si apprende da fonti vicine al dossier, Six, che avrebbe messo sul piatto la proposta piu' ricca, attorno ai 4 miliardi di euro, intende garantire l'autonomia di Borsa Italiana, puntando piu' su sinergie di fatturato e sul mantenimento delle best practice del gruppo, senza forzarlo all'interno di un sistema standardizzato. Stando a quanto si apprende, il modello sarebbe simile a quello usato per l'acquisizione e l'integrazione di Bolsas y Mercados (Bme), l'operatore delle borse spagnole, al quale e' stata lasciata ampia autonomia nell'ambito del gruppo Six. Un tasto su cui Six intende battere con decisione e' quello degli investimenti in tecnologia e nel digitale, forte anche dell'esperienza nel campo fintech della business unit Six Digital Exchange. Six si e' fatta avanti con Lseg da sola, ma, secondo quanto si apprende, potrebbe essere aperta a valutare la scelta di un partner, verosimilmente italiano.

Ars

(RADIOCOR) 16-09-20 18:00:39 (0518)NEWS 3 NNNN

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.