Notizie Radiocor

Borsa: Europa debole su ritorno timori Evergrande, a Milano svetta Bper (+2,5%)

Il Ftse Mib a meta' seduta perde lo 0,3% (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 24 set - Il ritorno dei timori su un possibile default del colosso cinese Evergrandee e l'indice tedesco Ifo in calo frenano a meta' giornata le Borse europee che, dopo una corsa al rialzo per tre sedute consecutive, si muovono tutte al di sotto della parita'. Le peggiori sono Parigi ed Amsterdam, entrambe a -1%, seguite da Francoforte (-0,8%), Londra (-0,4%), con Milano che cede lo 0,3% e Madrid sulla parita'. Sembra cosi' svanito l'effetto delle recenti rassicurazioni della Fed su 'tapering' e tassi, soprattutto dopo il nuovo tracollo a Hong Kong della cinese Evergrande (-11,6%) in seguito al mancato pagamento delle cedole sui bond in dollari. A riportare il sereno sui mercati del Vecchio Continente non sono bastate le parole della presidente Bce, Christine Lagarde, che ha spiegato come sul caso Evergrande 'in Europa, e nell'area dell'euro in particolare, l'esposizione diretta sia limitata'. A Milano, il Ftse Mib e' 'zavorrato' da utility e industria, con in testa Snam (-2,6%), Terna (-2,4%), Hera (-1,6%) e A2a (-1,5%), anche se, spiegano gli analisti, l'intervento del governo Draghi per calmierare le bollette di luce e gas non avra' impatti sulle societa'. La peggiore e' DiaSorin (-3,4%) mentre dall'altra parte del listino brilla Bper (+2,5%) dopo il nuovo piano sul ricambio generazionale che prevede 1.700 uscite e nuovi ingressi. Gli acquisti premiano Mediobanca che, partita in forte rialzo, ha poi rallentato (+0,5%) all'indomani del blitz che ha portato Piazzetta Cuccia al 17,22% dei diritti voto in Generali (+0,9%). Sul fronte dei cambi, l'euro e' stabile a 1,1733 dollari (contro 1,1736 ieri in chiusura) mentre prosegue il rally del petrolio, che resta vicino ai massimi dell'anno grazie alla ripartenza del comparto aereo: il contratto di consegna a novembre del Wti e' piatto a 73,3 dollari e il Brent viaggia a 77,4 dollari (+0,2%).

Enr-

(RADIOCOR) 24-09-21 12:51:58 (0328)NEWS 3 NNNN

 
Titoli citati nella notizia
Nome Prezzo Ultimo Contratto Var % Ora Min oggi Max oggi Apertura
Snam 4,77 +0,19 17.35.38 4,751 4,788 4,776
Diasorin 180,10 +0,67 17.35.58 176,75 180,60 179,75
Hera 3,485 -0,74 17.35.47 3,466 3,522 3,522
Mediobanca 10,12 +1,15 17.35.54 10,005 10,20 10,05
Terna - Rete Elettrica Nazionale 6,282 -0,29 17.35.19 6,23 6,316 6,302
Bper Banca 2,031 -1,41 17.35.47 2,031 2,082 2,063
Generali 18,79 +0,35 17.41.05 18,66 18,82 18,81


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.