Notizie Radiocor

Astrazeneca: in II trim consegnera' a Ue meno della meta' delle dosi promesse (Reuters)

E' quanto ha dichiarato alla Reuters un funzionario Ue (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 23 feb - AstraZeneca prevede di consegnare alla Ue nel secondo trimestre meno della meta' delle dosi concordate in sede contrattuale. E' quanto ha dichiarato alla Reuters un funzionario dell'Unione Europea secondo cui il produtture anglo-svedese riuscira' a consegnare "meno di 90 milioni di dosi nel secondo trimestre". Per la Ue si tratta di un brutto colpo che potrebbe mettere a rischio l'obiettivo di vaccinare il 70% degli adulti entro l'estate per avvicinarsi cosi all'obiettivo dell'immunita' di gregge. Secondo i termini contrattuali con la Ue emersi la scorsa settimana, AstraZeneca si era impegnata a consegnare 180 milioni di dosi alla Ue fra aprile e giugno. "Poiche' stiamo lavorando incredibilmente duro per aumentare la produttivita' della nostra catena di rifornimenti europea, e stiamo facendo tutto il possibile per sfruttare la nostra catena globale - ha dichiarato un portavoce di Astrazeneca - speriamo di riuscire a portare le nostre consegne in linea con gli accordi del pre-ordine".

Cop

(RADIOCOR) 23-02-21 18:56:42 (0601) 3 NNNN

 


Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute.

Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno.


Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi.